Grande Fratello: Anna e Yuri escono dalla casa, svelato il segreto

05/11/2015 - Resa dei conti per Anna e Yuri, i due senigalliesi entrati una settimana fa nella casa del Grande Fratello e usciti ieri sera. Una settimana per custodire un segreto che valeva 10.000 euro.

I due infatti, in realtà madre e figlio, non dovevano far scoprire il loro legame di parentela agli altri concorrenti. I due infatti sono entrati raccontando di essere ex fidanzati. Per depistare i concorrenti Anna ha anche coperto con dei cerotti (fingendo un affaticamento muscolare) un tatuaggio sulla spalla di un bambino dedicato a Yuri.

Purtroppo durante la diretta le otto coppie di concorrenti ufficiali avevano la possibilità di avanzare una ipotesi. Tra tutti, la coppia formata dal matematico Simone e dall'ex sacerdote ora diventata Rebecca, hanno indovinato azzardando che i due potessero essere madre e figlio. Anna e Yuri quindi hanno perso l'opportunità di vincere 10 mila euro.

L'avventura di Anna Leo, bella "zumbera" di 44 anni, e di Yuri Cordella, impresario funebre di Marzocca, nel reality più seguito d'Italia era iniziata una settimana fa. I due sapevano già che sarebbe durata solo sette giorni ma sul web i fans della coppia speravano che la produzione cambiasse idee e trasformasse i due in concorrenti ufficiali.

"Siamo felici comunque -hanno detto Anna e Yuri dopo il verdetto- la cosa più bella è aver conosciuto delle persone splendide come questi ragazzi".







Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2015 alle 22:16 sul giornale del 06 novembre 2015 - 3233 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, grande fratello, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap7q