Calcio a 5: quarta sconfitta consecutiva per il Corinaldo, gli uomini di Bronzini cedono tre punti al Cesena

05/11/2015 - Fulmineo vantaggio del Corinaldo, dopo 5'' su schema da calcio d'inizio Micci in gol 1-0. Al 7' il pareggio del Cesena con Miura su schema da punizione. Arriva poi il vantaggio ospite: al 19' Cesetti, ancora su schema da punizione, sigla il raddoppio. Protestano i corinaldesi per il fallo e per una conduzione di gara unidirezionale.

È lo scadere della prima frazione di gioco, si va negli spogliatoi con l'idea che il match sia ancora tutto da giocare.

Rientro in campo. Al 27' palla persa dal Corinaldo, superiorità numerica in contropiede, Cesetti non sbaglia 1-3. Ancora Cesetti (tripletta per lui) su tiro libero e poker del Cesena 1-4. A un minuto dalla fine quattro gol: al 39' capitan Sintuzzi in contropiede 1-5. I padroni di casa diventano cinici troppo tardi: Micci e Antonello Balducci per il 3-6. Gli ultimi secondi per il tiro libero assegnato al Corinaldo, Eugenio Balducci sul dischetto 4-6. Finita. Una buona prova della squadra di Bronzini che avrebbe meritato almeno un pareggio, se non avesse trovato sulla propria strada, oltre al portiere Cassano (migliore in campo insieme  Cesetti) anche un duo arbitrale discutibile.

Mister Bronzini: “Partita giocata alla pari. Ieri abbiamo giocato la nostra miglior partita creando tante occasioni, ma non riuscendo a finalizzare quanto avremmo dovuto”.
Sesta giornata sabato 7 novembre ore 15 a Porto San Giorgio.

Corinaldo: Biagini (P), Curzi (P), Balducci A., Bruni(C), Bronzini, Campolucci, Giacomini, Mancini, Rotatori, Balducci E., Fabri, Micci. All.Bronzini
Cesena: Cassano(P), Sanulli(P), Piallini, Miura, Venturini, Vittozzi, Buda, Pulini, Sintuzzi, Timpani, Cesetti, Crudeli. All. Placuzzi
Reti: 5'' 1-0 Micci(C), 7' 1-1 Miura(Ce), 19' 1-2 Cesetti(Ce); st  27' 1-3 Cesetti(Ce), 1-4 Cesetti (tiro libero), 34' 1-5 Pulini(Ce), 39' 1-6 Sintuzzi(Ce), 39' 2-6 Micci(C), 40' 3-6 A.Balducci(C), 40' 4-6 E.Balducci (tiro libero)

UNDER 21- Cammino fluido e senza inciampi quello che sta percorrendo la squadra di Diambra. Quattro vittorie (meritate) su quattro e terzo posto (anche se a pari punti con la prima Porto san Giorgio e la seconda PesaroFano). Domenica, nonostante una gara non troppo bella da vedere, i corinaldesi puntano sulla sostanza, vincendo per 7-4 contro il Futsal Cobà (tripletta del capocannoniere attuale del torneo Campolucci e Bronzini, Orlietti).
Domenica 8 novembre a Corinaldo ore 11 sfida contro la Sangiorgese.

ALLIEVI- Città di Falconara- Corinaldo: 2-5 (pt 0-2, doppietta Agostinelli e Bacchiocchi, Pianelli). Una bella gara, falconaresi aggressivi e con alcune buone individualità. Doppio vantaggio corinaldese dopo una grande quantità di occasioni ghiotte fallite. Secondo tempo sulla falsa riga del primo con una decina di minuti in cui il possesso palla è risultato fluido e ricco di possibilità, ma senza troppo raccolto. Mister Tinti: “Nell'insieme una buona gara contraddistinta da miriadi di imprecisioni sotto porta e da una fame vera mai scesa in campo. Sappiamo dove lavorare per migliorare e auspico la piena disponibilità dei ragazzi, nonché la loro pazienza.”
Sabato 7 novembre a Corinaldo ore 16 Corinaldo-Pesarese

Tabellini e classifiche su futsalmarche.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2015 alle 20:07 sul giornale del 06 novembre 2015 - 422 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, corinaldo, calcio a 5, cesena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap7S