Escalation di furti: ritrovate auto usate per furti a Ostra e Senigallia

03/11/2015 - Continua l'escalation di furti. Ormai consolidata la tecnica di rubare auto per mettere a segno i colpi.

Sempre nella notte tra domenica e lunedì due auto, utilizzate per alcuni furti, sono state rinvenute dalle forze dell'ordine.

La prima nel parcheggio del Bar Paola, in via Giordano Bruno a Senigallia, dove introno alle 2 è stata rinvenuta una Citroen C5 che era stata rubata ad Ostra. Le portiere dell'auto erano aperte e dentro sono stati trovati piede di porco e arnesi atti allo scasso. Attrezzi probabilmente utilizzati dai ladri per qualche colpo.

Sempre nella stessa notte ad Ostra, in via Sant'Angelo, è stata ritrovata una Peugeot 309 SW rubata a Fano il 29 ottobre. Gli occupanti della vettura, alla vista dell'arrivo della pattuglia dei Carabinieri, sono scappati a piedi per le campagne circostanti. All'interno anche in questo caso c'erano arnesi atti allo scasso e vari elettrodomestici rubati tra cui un televisore LCD, una caldaia, e una lavastoviglie.

Analogamente alle 4 di martedì mattina i militari del nucleo radiomobile hanno controllato una FIAT Stilo di colore grigio occupata da 4 individui ritenuti “sospetti”. In particolare i miliari, trovatisi all’altezza di viale IV Novembre a Senigallia, dopo aver affiancato l’auto e intimatogli l’alt, hanno visto la vettura darsi alla fuga. Subito è scattato l'inseguimento con lampeggianti e sirene spiegate. In fase di inseguimento, i militari hanno anche evitato, più volte, la collisione con l’auto e lo speronamento.

I fuggitivi sono così stati costretti a fermarsi (anche grazie ad una rocambolesca manovra di “testa-coda”) . I quattro individui, dalla carnagione scura, capelli neri, molto alti, magri di corporatura, che dai tratti fisico somatici potrebbero essere di probabile provenienza romena hanno quindi abbandonato l'auto e sono scappati per i campi circostanti.







Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2015 alle 10:21 sul giornale del 04 novembre 2015 - 1100 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, giulia mancinelli, ladri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apYT