Lite per un presunto debito, calci e pugni alla stazione tra due nigeriani

31/10/2015 - Rissa alla stazione ferroviaria. Nel tardo pomeriggio di giovedì è dovuto intervenire il personale del Commissariato di Senigallia per sedare una lite tra due nigeriani.

Gli agenti, allertati dai presenti, hanno separato ed accompagnato i due nigeriani in Commissariato per l’identificazione e gli accertamenti del caso. Al termine, essendo entrambi regolari sul territorio nazionale e privi di ordini di cattura a loro carico, sono stati rilasciati. Nessuno dei due ha sporto denuncia contro l’altro.

Alla base della lite, sfociata poi in calci e pugni, ci sarebbe un presunto debito.





Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2015 alle 19:47 sul giornale del 02 novembre 2015 - 502 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rissa, lite, stazione ferroviaria, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apUF





logoEV