Serra de' Conti: ancora una spaccata da Cristian e Mirko, ladri messi in fuga dal metronotte

30/10/2015 - Nuovo furto con spaccata ai danni del bar “Mirko e Cristian Snack bar” situato lungo la provinciale Arceviese a Serra de’ Conti.

Per il locale si tratta del secondo colpo messo a segno in 22 giorni. Nella notte tra giovedì e venerdì, intorno all’1, i malviventi sono tornati a colpire. Dopo aver sfondato la finestra della cucina, e incuranti dell’allarme che subito è scattato, i ladri, tre persone con il volto parzialmente travisato, sono entrate nel bar. Prese di mira in particolare le sigarette che hanno arraffato in quantità.

Un blitz durato appena due minuti. Il metronotte che si trovava nei paraggi infatti è subito arrivato tanto da sorprenderli ancora all’interno del locale. I tre però sono riusciti a scappare. Venti giorni fa in un altro colpo i ladri avevano rubato bottiglie di alcolici, generi alimentari e sigarette. Il tutto, dopo aver demolito ben tre pareti che dall’esterno dell’edificio conducevano all’interno. Un bottino e un danno complessivi, in quella circostanza, di oltre 10 mila euro.

I titolari ora, dopo l’ennesimo furto e l’ennesimo ingente danno, si dicono esasperati. “Siamo stanchi, non ne possiamo più –sbotta Cristian Api- in 22 giorni due furti! Lavoriamo tutto il giorno e tutti i giorni per cosa?”. Un problema, quello dell’escalation di furti con spaccate ai danni di attività commerciali, che sta affliggendo sempre più commercianti.







Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2015 alle 23:55 sul giornale del 31 ottobre 2015 - 1743 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, serra de' conti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apSY