3,4 milioni di euro per i lavori: nel 2016 cimitero, porto e scuola di Cesanella

porto senigallia 26/10/2015 - Tre milioni e quattrocento mila euro. E' la cifra stanziata a bilancio per i lavori pubblici “urgenti” per il 2016. Nonostante i tagli al bilancio, il patto di stabilità e gli investimenti pari a zero, il Comune è costretto a mettere mano al portafogli per interventi “urgenti” e non più prorogabili.

In base alle disponibilità finanziarie, i quasi quattro milioni di euro che usciranno dalle casse comunali serviranno per porto, cimitero e scuole. Il tutto finanziando il totale delle spese per le opere pubbliche del 2016 con un milione di euro derivante da contributi statali e regionali (che serviranno per il porto) e con due milioni e 400 mila euro per scuole e cimitero. In particolare, un milione di euro sarà destinato ai lavori di miglioramento sismico e adeguamento antincendio della scuola primaria della Cesanella. Un intervento che rientra del cronoprogramma degli interventi di messa in sicurezza che stanno interessando via via tutti i plessi scolastici del territorio e di competenza del Comune.

Altra “emergenza” quella riguardante l'ampliamento dei due cimiteri cittadini, quello delle Grazie e quello di Montignano. Se alcuni lavori sono già stati effettuati al cimitero di Montignano, per il 2016 è necessario procedere alla realizzazione di nuovi loculi con la costruzione di un nuovo blocco al cimitero delle Grazie. Il tutto per una spesa di novecento mila euro. Sul fronte della viabilità altri 500 mila euro serviranno per sistemare la strada che collega le frazioni di Cannella e Roncitelli, oggetto di una importante frana nei mesi scorsi. L'”ultimo” milione di euro a disposizione per il 2015, e derivante da fondi europei attraverso la Regione, servirà per il completamento del porto, con la realizzazione del 7° stralcio e per i lavori di escavazione nell'avamporto e nella zona dell'imboccatura.





Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2015 alle 23:45 sul giornale del 27 ottobre 2015 - 907 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, porto senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apG0


Luigi Alberto Weiss

27 ottobre, 11:50
A quando l'elenco dei tagli, con specificate chiaramente voci e cifre?