Impiego volontario dei profughi in lavori socialmente utili, la soddisfazione del Pd Senigallia

24/10/2015 - Il gruppo consigliare del partito democratico di Senigallia accoglie con soddisfazione l'approvazione del protocollo d'intesa per l'impiego volontario dei profughi in lavori socialmente utili sottoscritto qualche giorno fa dal Sindaco in Prefettura.

L'iniziativa consentirà ai richiedenti asilo di svolgere attività di volontariato a favore della comunità locale ed occupazioni d'interesse per la collettività. Questo protocollo che rappresenta una conferma dell'impegno sociale verso i migranti ospiti del Comune di Senigallia, mette in contatto chi arriva nel nostro paese con la popolazione residente creando un rapporto di fiducia ed annullando le paure nei confronti di chi non si conosce.

I profughi ospitati nel nostro Comune, provenienti da paesi asiatici ed africani,fuggiti da guerre e carestie, attendono anche un anno per l'approvazione della richiesta di asilo politico. Le loro malattie non sono infettive, come troppi luoghi comuni sentenziano, ma si chiamano depressione, ansia, mal di testa, dovute ad attese troppo lunghe, ai ricordi di morte ancora troppo vicini,all'incertezza, all'inattività.

Con il lavoro viene restituita la dignità e si possono smorzare inevitabili tensioni; ringraziamo il sindaco Maurizio Mangialardi per la sua sensibilità ed il suo impegno, l'assessore ai servizi sociali Carlo Girolametti per l'attenzione nei confronti di questo progetto, il prefetto Raffaele Cannizzaro che ha accolto con grande disponibilità questo intento e la presidente della IV Commissione Consiliare Margherita Angeletti, che grazie all'esperienza maturata nelle associazioni di migranti presenti sul territorio ed alla sua attività di medico che molto spesso l'avvicina ai profughi, ha sollevato la questione con una interrogazione in Consiglio Comunale.

La città di Senigallia si rende disponibile a questo percorso di buona accoglienza dimostrando una grande sensibilità, perché attraverso la buona accoglienza passa anche la conoscenza, lo scambio e l'invito a vivere secondo le regole di chi apre le braccia.


da Gruppo Consiliare del Partito Democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2015 alle 15:14 sul giornale del 26 ottobre 2015 - 521 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, partito democratico, pd, Gruppo Consiliare del Partito democratico, lavori socialmente utili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apCF





logoEV