Arcevia: chiude con successo la seconda edizione di Arceviatoys, scambio di giocattoli d’epoca e modellismo

arceviatoys 23/10/2015 - Domenica scorsa ad Arcevia, si è svolta con grande successo la seconda edizione di ARCEVIATOYS, borsa di scambio di giocattoli d’epoca e modellismo, organizzata a margine del costruendo Museo del Giocattolo che avrà sede a Piticchio, uno dei nove pittoreschi castelli che da secoli fanno corona all’antica Rocca Contrada.

Negli ultimi anni, l’avvento di internet ha infatti profondamente cambiato il panorama del collezionismo: la grande maggioranza degli acquisti e delle vendite si con-suma ormai sul web, mentre i negozi specializzati si riducono sempre più. Resistono in-vece i mercatini dell’usato, che garantiscono il prezioso contatto diretto fra acquirenti e venditori e soddisfano il gusto della scoperta. E tra gli appassionati di modellismo si vanno diffondendo le borse di scambio, manifestazioni in cui i collezionisti di vecchi giocattoli, automodelli e ferrovie in miniatura si danno appuntamento per comprare, vendere o scambiare incarnazioni di nostalgie, oggetti del desiderio e tesori in miniatura.

Questo è accaduto con ARCEVIATOYS, allestito nel palazzo dei Priori, che ha fornito un’occasione a decine di collezionisti e curiosi per approfondire la conoscenza di un mondo estremamente complesso e variegato che va dalle bambole ai soldatini passando per i treni elettrici e gli automodelli in ogni scala.

Sono stati esposti tre circuiti ferroviari funzionanti e diversi rari modelli da collezione, mentre i visitatori hanno approfittato della circostanza per assaporare, nei molti ristoranti della zona che aderiscono alla ormai ben nota kermesse gastronomica “Una domenica andando per primi”, i piatti della tradizione locale, preparati con farina di gra-no, farro, mais, fave, ceci, segale, orzo, cicerchia, castagne e grano saraceno.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2015 alle 15:14 sul giornale del 24 ottobre 2015 - 402 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apzy





logoEV