Visite formative: in aula consiliare gli alunni della scuola 'Rodari' di Senigallia

20/10/2015 - Riprende il programma di visite formative in aula consiliare. Il primo istituto scolastico ad assistere ai lavori consiliari nella X legislatura è la scuola primaria “Rodari” di Senigallia.

Gli alunni delle classi quinte, in tutto 74 ragazzi accompagnati da 9 insegnanti, sono stati accolti, martedì mattina, a Palazzo Leopardi, dal presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, dalla vicepresidente Marzia Malaigia e dal consigliere regionale Pd, Fabrizio Volpini.

Prima dell'inizio della seduta, il presidente dell'Assemblea ha illustrato ai ragazzi il funzionamento e i compiti del Consiglio e della Giunta regionale.

“Il programma di visite formative in aula consiliare - spiega Mastrovincenzo - è un progetto in cui crediamo molto. Assistiamo, infatti, ormai da diversi anni, a un sempre maggiore distacco dei giovani dalla politica e riteniamo che iniziative come questa possano contribuire in modo concreto ad avvicinare le giovani generazioni alle istituzioni”.

Gli studenti hanno seguito, dagli spazi riservati al pubblico nella parte alta dell'emiciclo, la prima parte della seduta consiliare. Al termine della visita è stato consegnato ai ragazzi l'attestato di partecipazione al progetto di visite formative curato dall'Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) dell'Assemblea legislativa.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2015 alle 17:49 sul giornale del 21 ottobre 2015 - 438 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, Assemblea legislativa delle Marche, Visite formative

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apr1