Corinaldo: incontro del Gruppo Fuoritempo contro le trivellazioni

trivellazioni in mare 11/10/2015 - Mercoledì 14 ottobre alle ore 21 incontro a Corinaldo dal titolo “ Trivellazioni vs democrazia”

Aggiorneremo la cittadinanza in merito all'Istanza di Permesso di Ricerca in Terraferma denominata “Monte Porzio” riguardante una superficie di 208,7 Kmq e comprendente 16 comuni delle Valli del Cesano e Metauro. Grazie alla presenza del prof. Enzo di Salvatore del deposito in Cassazione dei 6 quesiti referendari no-trivelle fortemente voluti dal Coordinamento Nazionale No Triv assieme ad altre 200 associazioni.

Ben 10 Regioni, tra cui le Marche, hanno restituito ai cittadini la possibilità di decidere di sé stessi e del futuro dei propri territori. Di Salvatore, docente di diritto costituzionale presso l’Università di Teramo, ci aiuterà a ricostruire il quadro giuridico vigente in Italia legato alle trivellazioni e all’estrazione degli idrocarburi. Il professore, oltre ad essere uno dei massimi esperti del settore, è stato anche consulente per i Comuni del Teramano che sono riusciti a bloccare il progetto “Colle dei Nidi” ed è l'autore dei quesiti referendari no-trivelle. L'iniziativa è promossa dal Gruppo Fuoritempo in collaborazione con l'amministrazione comunale di Corinaldo e l'ARCI "Pablo Neruda" di Corinaldo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2015 alle 15:51 sul giornale del 12 ottobre 2015 - 422 letture

In questo articolo si parla di attualità, gruppo fuoritempo, corinaldo, trivellazioni in mare e piace a eneabartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ao5K