Barbara: 81enne truffata da finti tecnici del gas

truffa 10/10/2015 - Anziana residente a Barbara truffata da finti tecnici del gas. I due, dopo aver convinto l’81enne a farli entrare in casa per effettuare dei controlli, hanno simulato una fuga di gas gettando una polvere nel lavandino del bagno che, a contatto con l'acqua, ha emanato un forte odore.

A questo punto la donna, seguendo i consigli dei due finti tecnici, ha consegnato loro soldi e gioielli per metterli nel freezer così da evitare che si danneggiassero.

Rassicurata la donna, alla quale hanno detto che il guasto era già stato riparato e che bastava lasciare aperte le finestre per far uscire l’odore, i due malviventi si sono allontanati dall’abitazione facendo perdere le loro tracce.

Tornata in cucina per riprendere i soldi ed i gioielli, per un totale di 6 mila euro, l’anziana ha però scoperto di essere stata derubata. Nel freezer infatti i suoi averi non c’erano.

L’episodio è stato segnalato ai carabinieri.

Foto di repertorio.





Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2015 alle 08:51 sul giornale del 12 ottobre 2015 - 1083 letture

In questo articolo si parla di cronaca, barbara, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ao5h