Nuovo mercato allo stadio: gli ambulanti soddisfatti...in attesa della nuova piazza Garibaldi

08/10/2015 - Il nuovo mercato allo stadio promosso a pieni voti. Ieri mattina il debutto della nuova location, dove sono stati trasferiti gli ambulanti di piazza Garibaldi a causa dell'avvio del cantiere di riqualificazione, è stato accolto tra la soddisfazione generale dei commercianti.

Complice anche una mattina di sole, il mercato dislocato nella zona antistante lo stadio non sembra avere risentito dell'allontanamento dal cuore del centro storico. Anche se gli ambulanti non mettono in alcun modo in discussione il ritorno in piazza Garibaldi al termine dei lavori (previsto per marzo prossimo), la nuova area presenta comunque dei vantaggi come gli spazi più ampi e arieggiati tra una bancarella e l'altra.

Uno spostamento è sempre un po' problematico ma siamo comunque soddisfatti della nuova e temporanea sistemazione -afferma il portavoce degli ambulanti Almerino Belardinelli di Anva Confesercenti- la location è adeguata e per questo ringraziamo l'Amministrazione che ci ha coinvolto fin dall'inizio, ancora prima dell'avvio dei lavori in piazza Garibaldi. Avevamo chiesto attenzione e di non prendere alla leggera questo spostamento e così è stato. La sinergia tra Amministrazione e commercianti è la strada giusta da percorre per far crescere la città e non cadere in situazioni come quelle riscontrate a Pesaro e Jesi dove il mercato di fatto è morto”.

Anche se gli ambulanti sono contenti della nuova sistemazione, l'appello è ovviamente al rispetto dei tempi per la fine del cantiere in piazza Garibaldi. “Naturalmente vogliamo tornare nella nostra sede storica il prima possibile, anche perchè così il mercato risulta spezzato (dai Portici infatti ora c'è un “salto” oltre il fiume ndr) -aggiunge Belardinelli- ma per questa fase ci accontentiamo”.

Ieri mattina il sindaco Maurizio Mangialardi e l'assessore al commercio Gennaro Campanile hanno fatto visita più volte, durante l'orario di mercato, agli ambulanti per controllare la situazione e fa fronte ad eventuali criticità. Presenza particolarmente gradita agli ambulanti che si sono sentiti “più tranquilli”. E nell'occasione il Comune annuncia nuovi ritocchi. “Abbiamo fatto visita a tutti gli ambulanti per sincerarci dell'impatto di una modifica che cambia comunque la loro consuetudine -spiega il sindaco Mangialardi- abbiamo avuto un riscontro molto positivo. Si tratta di una situazione transitoria ma va comunque gestita nel migliore dei modi. Ringrazio gli ambulanti perchè si sono dimostrati imprenditori seri e responsabili e anche i rappresentanti delle categorie che ci hanno aiutato a far capire le modalità del cambiamento”.

Dalla prossima settimana entreranno a regimi anche nuovi parcheggi e saranno aperti i bagni pubblici dello stadio. “Entro venerdì realizzeremo 80 parcheggi in via Montenero e in via Montello, più altri 48 saranno ricavati all'ex Bocciodromo e apriremo anche i bagni pubblici -aggiunge l'assessore Campanile- sempre ieri abbiamo assegnati anche i 107 posteggi per il mercato di piazza Garibaldi, che dunque tornerà presto ad essere pienamente fruibile”.







Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2015 alle 23:45 sul giornale del 09 ottobre 2015 - 853 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, mercato, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoYL





logoEV