Il ciclista senigalliese Marco Oro ricevuto in Comune

06/10/2015 - Il sindaco Maurizio Mangialardi e il consigliere delegato allo Sport Lorenzo Beccaceci hanno ricevuto martedì mattina Marco Oro, il quarantunenne operaio metalmeccanico senigalliese che lo scorso agosto ha conseguito un prestigioso risultato sportivo alla gara ciclistica Parigi-Brest-Parigi, definita l’Olimpiade delle Randonnée, classificandosi 55° su oltre seimila partecipanti e risultando il primo dei 385 italiani iscritti.

La gara, a cadenza quadriennale, si è disputata su una distanza di 1230 chilometri, percorsa da Marco Oro in 51 ore 12 minuti e 8 secondi. Oro, a differenza di chi lo ha preceduto, non ha beneficiato dei vantaggi dell’assistenza logistica: per lui nessuna auto al seguito con indumenti per la notte, cibo, borracce e quant’altro necessario per accorciare i tempi di percorrenza della gara.

“Siamo davvero molto orgogliosi dell’impresa compiuta da Marco Oro – affermano Mangialardi e Beccaceci – la quale rappresenta un vanto per tutta la città. Marco è la dimostrazione di come si può essere campioni, competere a grandi livelli e, perché no, centrare importanti traguardi lavorando con grande umiltà, sacrificio e passione. Sono questi gli esempi che ci piacciono sottolineare e indicare a tutti come modelli”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2015 alle 10:56 sul giornale del 07 ottobre 2015 - 787 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoSR