Nuovo anno scolastico per il doposcuola Le rondini

05/10/2015 - L’associazione le rondini gestisce un centro pomeridiano per minori dai 6 ai 17 anni per il sostegno scolastico, linguistico, attività ricreative e formative, presente del territorio da oltre 13 anni, in collaborazione con i servizi sociali del comune di Senigallia.

Dopo una bellissima e calda estate passata all’insegna dello studio e delle attività sportive, grazie alla grande disponibilità della parrocchia della Pace, ci ritroviamo già pieni di belle proposte da vivere nei nostri locali in piazza Garibaldi, 1 dal lunedì al sabato dalle ore 15.00 alle 19.00. I bambini iscritti sono già numerosi, vivaci e desiderosi di imparare, provengono da diversi paesi: Italia, Albania, Ucraina, Marocco, Egitto, Algeria, Pakistan, Bangladesh, e la gioia che esprimono nella partecipazione ci dà la spinta all’accoglienza anche delle mamme, dei ragazzi più grandi che, cresciuti al centro, si sentono in grado di aiutare i più piccoli o di altri ragazzi che si avvicinano solo per lo spazio gioco dopo le ore 17.00 (teatro, musica, pittura, pingpong, biliardino, playstation e uso del computer, ecc), in un ambiente protetto, gestito dai soci dell’associazione e da tirocinanti universitari.

Ogni volontario dà la sua settimanale e gratuita disponibilità, i bisogni sono tanti, aiuto ai compiti, recupero delle merende, organizzazione dei laboratori artistici, inoltre ci si adopera per recuperare quei minimi finanziamenti per la gestione dei locali con una quota mensile di 5,00 euro che vorremmo diffondere come proposta anche per nuovi simpatizzanti. Già sono in piedi alcune attività per gli adolescenti, il corso di video maker per aprire un canale youtube delle Rondini e di ciascun ragazzo partecipante, affinché ognuno possa esprimere se stesso attraverso le proprie doti creative, tenuto da Gustavo Guglielmotti, grafico pubblicitario e video maker. Per i più piccoli apriamo l’anno con un laboratorio di lettura delle fiabe e disegno per la realizzazione di piccoli libri personalizzati con le loro storie, continueremo inoltre l’avventura del “bullismo fa rima con razzismo” con nuovi video.

Tutti i lunedì organizziamo un laboratorio di lingua inglese per bambini con una volontaria madrelingua. Per le mamme e parenti dal 7 ottobre, tutti i mercoledì mattina attiveremo il consueto corso di italiano che, al di là della comprensione linguistica, servirà per scambiarsi esperienze di vita, tradizioni, pensieri nuovi. Oltre al corso di lingua, seguiranno incontri formativi a carattere sociosanitario per gli adulti. Per informazioni: cell 348.5569535, e-mail lerondinisenigallia@gmail.com o visitare il sito www. centrointerculturalelerondini.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2015 alle 10:13 sul giornale del 06 ottobre 2015 - 411 letture

In questo articolo si parla di attualità, associazione, intercultura, centro interculturale le rondini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoPE