Ancona: auto rubata ritrovata nella notte, la Polizia in cerca dei ladri

02/10/2015 - Un'auto abbandonata al bordo di via Aspio può destare non pochi sospetti. E se a notarla per primi sono gli agenti delle volanti, un controllo diviene d'obbligo. Scesi dalla vettura poco dopo la mezzanotte, i poliziotti hanno notato che le portiere erano aperte.

Un veloce riscontro con la banca dati è bastato ad accertare che si trattava di un veicolo rubato pochi giorni prima a Senigallia. All'interno del portabagagli, una macchina fotografica e una borsa, contenente ancora i documenti della legittima proprietaria. Recuperati gli oggetti e il veicolo, i poliziotti, armandosi di torce, hanno ispezionato tutta l’area circostante. Poco distante, tra le sterpaglie, hanno recuperato dal buio una grossa mazza da carpenteria e dei guanti neri.

E non è stata la sola auto ad essere stata ritrovata nella notte. Un'altra autovettura, rubata lunedì 30 nel capoluogo, è stata infatti rintracciata in zona Candia. In questo caso era stata parcheggiata con cura, con gli sportelli chiusi. Questo secondo mezzo è stato riconsegnato al legittimo proprietario, anche se non prima di aver effettuato i rilevamenti necessari a stilare l'identikit del ladro. In corso le indagini per trovare gli autori dei due furti.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2015 alle 11:21 sul giornale del 03 ottobre 2015 - 539 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoLe