“Limbo”, inaugurata la mostra fotografica di Anna Secondini

limbo di Anna Secondini 01/10/2015 - Domenica 27 settembre è stata inaugurata la mostra fotografica “Limbo” di Anna Secondini presso il locale Saltatappo Bollicine sito a Senigallia. I protagonisti sono i cani fotografati all’interno di un canile della zona.

L’idea nasce da una volontaria, Alessandra Andreanelli, che opera da diversi anni nel rifugio-canile e che ha voluto attuare un’opera di sensibilizzazione attraverso un evento artistico svincolato da pesanti trattatati di denuncia sociale.

Anna è una giovane artista di Ostra la quale è riuscita nel difficile compito di esprimere tutta la sua sensibilità d’animo in un lavoro “su commissione”, affermando una connessione emotiva con il luogo ritratto e i suoi “ospiti” (i randagi) con scatti in cui si fonde la freschezza del giovane talento e la profondità dell’artista navigato. La recensione è stata redatta in modo del tutto originale rispetto al classico tono accademico da Massimo Renzi, nome molto conosciuto in ambito fotografico in quanto facente parte del gruppo I fotografi del Manifesto di Senigallia.

Le foto esposte possono essere acquistate. I proventi saranno devoluti in beneficenza per il canile.
La mostra è visitabile tutti i giorni per quattro settimane.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2015 alle 10:50 sul giornale del 02 ottobre 2015 - 614 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra, senigallia, mostra fotografica, limbo, Anna Secondini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoIl





logoEV