Lavori in piazza Garibaldi, ultimo giorni di mercato. Pronti parcheggi e trasloco allo stadio

piazza garibaldi 01/09/2015 - Ultimo giorno di mercato oggi in piazza Garibaldi. La storica piazza che da sempre ospita il mercato settimanale sta per essere restaurata e così gli ambulanti avranno per qualche mese una nuova sede.

Con il primo step del progetto di riqualificazione del comparto degli Orti del Vescovo, che inizia proprio con le opere pubbliche infastrutturali, si avvia in centro una mini-rivoluzione che riguarda anche la sosta. Con l'avvio del cantiere infatti verrà meno, per tutta la durata dei lavori, anche dei circa 300 posti auto a disposizione nella piazza. Il Comune ha predisposto un piano alternativo che dovrebbe limitare i disagi sia degli ambulanti del giovedì che degli automobilisti.

A Partire dalla prossima settimana infatti il mercato del giovedì sarà trasferito alla stadio e anche i parcheggi presenti nell'area saranno riorganizzati. Non a caso la stazione degli autobus è stata trasferita dallo stadio alla stazione ferroviaria. Anche per liberare spazio da destinare a nuovi parcheggi in via Montenero, la Giunta già sistemato il piazzale della stazione. In via Montenero invece saranno realizzati altri 40 parcheggi per le auto. Sempre qui la Giunta, con un intervento urgente da 36 mila euro ha redatto un progetto per la “sistemazione del parcheggio di Via dello Stadio”. Al momento il parcheggio di piazza Garibaldi continuerà ad essere fruibile ancora per qualche giorno. All'avvio del cantiere in piazza arriveranno le “ruspe”. Il progetto, che dovrebbe concludersi per primavera, prevede una nuova pavimentazione con l'eliminazione del dislivello con la sede stradale mentre ai lati del sagrato del Duomo sono previste due aree, in asfalto colorato, dove poter parcheggiare e continuare a svolgere il mercato settimanale.

“La nuova riorganizzazione di piazza Garibaldi non comporterà alcuna riduzione dei posti auto in quanto la sosta sarà semplicemente meglio distribuita -assicura Mangialardi- per quanto riguarda lo spostamento temporaneo del mercato allo Stadio ringraziamo i commercianti per aver capito l'importanza di un progetto strategico per il centro per il quale vale la pena sopportare qualche disagio”. Terminati i lavori nella piazza si passerà alla riqualificazione di viale Cavallotti e via Testaferrata con novità importanti per la viabilità. Verrà infatti pedonalizzato un tratto di via Cavallotti (che pure verrà rifatta) davanti al Duomo mentre via Testaferrata resterà carrabile ma sarà eliminato il dislivello tra la piazza e le strade limitrofe. Il tutto per un intervento da oltre un milione di euro. Soldi arrivati al Comune dagli oneri di urbanizzazione del comparto privato degli “Orti del Vescovo” di proprietà della Curia, della Fondazione Città di Senigallia (ex Irab) e dell'Istituto diocesano di Sostentamento per il Clero.





Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2015 alle 09:30 sul giornale del 02 ottobre 2015 - 3521 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, piazza garibaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoGC


Commento modificato il 09 ottobre 2015

E cosi' si e' chiarito l'ulteriore motivo dello spostamento della stazione bus davanti alle FFSS, e perche' si diceva che il totale dei parcheggi gratis sarebbe rimasto invariato (perche' quelli in via Montenero saranno gratis, vero?).
Sarebbe stato meglio chiarire subito la questione, evitando in questo che qualcuno si lamentasse della riduzione dei posti auto gratuiti totali in citta'.
Mi auguro che gli autobus restino davanti alla stazione per sempre

Ma perchè non abbattere la pineta affianco all'ex parcheggio della stazione con lo scopo di crearci un parcheggio? Cioè, seriamente, è lasciata completamente a se stessa quella zona, per non parlare della stazione stessa che bisognerebbe studiarla in tutt'altro modo.




logoEV