Calcio a 5: sabato il debutto del Corinaldo in serie B

01/10/2015 - Sabato 3 ottobre debutta la storia. Sabato 3 ottobre a Castorano ore 16:30 per la prima volta il Calcio a 5 Corinaldo debutterà in un campionato nazionale, la serie B.

Contro il Bocastrum, neo promossa come la società del presidente Luca Bucci (la prima tramite playoff, il Corinaldo vincendo la C1), sarà da subito derby e scontro salvezza.

La scenografia sarà il girone D delle sette sorelle marchigiane: Porto San Giorgio, Cus Ancona, Tenax Castelfidardo, Buldog Lucrezia, Alma Juventus Fano, Bocastrum United e Corinaldo. Più le cinque fuori regione Real Dem Calcio a 5 (Montesilvano, PE), Torresavio Futsal Cesena, Civitella Sicurezza Pro (Pescara), Futsal Aprutino (Pescara), Angela C5 (Assisi, PG).
Promozione diretta per la prima, playoff per seconda e terza, retrocessione per l’ultima.

Ai blocchi di partenza, agli ordini del nuovo mister Daniele Bronzini e del suo vice Giovanni Angeloni lo stesso Corinaldo, con le fondamenta chiamate capitan Francesco Bruni, i fratelli Balducci, Antonello ed Eugenio, Denis Rotatori, Michele Micci, Giovanni Giacomini, Nicolò Curzi, Davide Fabri, Alessio Manzo, l’innesto di qualche giovane (tutto made in Corinaldo) Filippo Bronzini classe ’97 di ritorno dal PesaroFano, Giovanni Mancini e Tommaso Campolucci classe ’95, Filippo Rotatori classe ’96, Marco Renani classe ’92, Francesco Bergamotti classe ’93 e di qualche vicino di casa il portiere Emanuele Chiarizia e Luca Radi entrambi dal Casine.

Mister Daniele Bronzini: “Il Bocastrum è una squadra organizzata e di buonissimo tasso tecnico, ci siamo incontrati in tante occasioni con partite sempre molto equilibrate. Sarà una partita dura e decisa dagli episodi. Per quanto riguarda la stagione, sarà un successo se otterremo la salvezza senza troppo patire e se riusciremo a mantenere anche quest’anno quella straordinaria cornice di pubblico alle partite.”

Presidente Luca Bucci: “Inizia una nuova avventura per noi e una nuova sfida con tutte le incognite e le difficoltà. Siamo pronti ad affrontarle con entusiasmo e consapevolezza. Come sempre vogliamo offrire ai nostri tifosi un grande spettacolo sportivo su un palcoscenico importante; con il loro aiuto vogliamo portare in alto il nome della nostra squadra.”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2015 alle 11:59 sul giornale del 02 ottobre 2015 - 580 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, corinaldo, calcio a 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoIF





logoEV