Potenziato il trasporto disabili grazie ad Anteas e Auser

Ass. Disabili in Italia, Vivere il Sociale 30/09/2015 - Un nuovo mezzo di trasporto al servizio delle persone disabili e degli anziani non autosufficienti di Senigallia entrerà in funzione nel mese di ottobre.

Anteas e Auser consegneranno il prossimo 3 ottobre, un Ford Transit attrezzato, acquistato con l’utilizzo delle risorse derivanti dai fondi del 5 per mille, raccolti dalle due associazioni, e dal progetto trasporto disabili. Alla cerimonia di consegna, in piazza Manni (Foro Annonario ex Carceri) alle ore 11.30, interverranno il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, il dirigente dei servizi sociali Maurizio Mandolini, l'assessore al bilancio Gennaro Campanile, l'assessore ai servizi sociali Carlo Girolametti e la responsabile dei servizi sociali Giuseppina Campolucci.

Saranno inoltre presenti il segretario generale della Fnp Cisl Marche, Mario Canale, e il Segretario dello Spi Cgil di Senigallia, Roberto Galli, il Presidente Auser Provinciale, Sergio Gradara, e i volontari Anteas e Auser. Le associazioni di volontariato Anteas e Auser ad oggi sul territorio senigalliese trasportano in media 500 persone al mese, accompagnandole nelle strutture sanitarie ( centro Alzheimer, ospedale, centri di riabilitazione o ambulatori per le visite mediche). Le due associazioni annoverano circa 100 volontari operativi nel territorio del comune di Senigallia. L'obiettivo è di estendere l'assistenza ai disabili e alle persone non autosufficienti in altri nove comuni della valle del Misa e del Nevola. La cittadinanza è invitata a partecipare all’evento.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2015 alle 14:43 sul giornale del 01 ottobre 2015 - 407 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoF0