Ostra Vetere: Montenovo, lettera aperta per la restituzione della RSA

29/09/2015 - Al sindaco e agli amministratori regionali "montenovonostro" ha scritto la seguente lettera con la richiesta di restituzione della RSA di Ostra Vetere solo provvisoriamente trasferita a Corinaldo.

Nei giorni scorsi la stampa regionale ha dato rilievo alle considerazioni del consigliere regionale PD Valerio Volpini, presidente della Commissione regionale Sanità, sulle carenze strutturali del servizio sanitario nella nostra zona, fino a fargli esprimere la convinzione che “C’è la volontà di realizzare una Rsa Alzhaimer a Senigallia e un modulo di Rsa da venti posti perché i posti di Corinaldo sono insufficienti rispetto alla domanda”, come puntualmente “montenovonostro” ha riferito il 22 settembre scorso ( http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29084-ostra-vetere-meme-jel-dighi-te-a-volpini-de-la-rsa-nostra-o-penzade-solo-a-sinigaja).

Ora la stampa riporta nuove dichiarazioni del medesimo consigliere regionale che, lo scorso 26 settembre, nuovamente riferisce quale relatore di maggioranza che “Prende il via in Commissione Sanità l'iter per l'esame della proposta di legge a iniziativa della Giunta regionale sui criteri per le autorizzazioni e l'accreditamento delle strutture e dei servizi sanitari, socio-sanitari e sociali pubblici e privati e per la relativa disciplina degli accordi contrattuali. Un cammino condiviso con i dirigenti e i funzionari regionali coinvolti e con tutti i portatori di interessi, il cui punto di arrivo rappresenterà uno dei capisaldi dell'integrazione socio-sanitaria regionale”.

Al medesimo ha replicato anche il consigliere regionale M5S Romina Pergolesi quale relatore di minoranza che assicura che “porremo molta attenzione alle osservazioni pervenuteci dalle associazioni o dai comitati interessati alla riorganizzazione, anche attraverso incontri pubblici”. Noi siamo appunto una associazione di cittadinanza attiva che intende interloquire.

Stando così le cose, sembrerebbe aprirsi una spiraglio per poter avanzare la richiesta di doverosa restituzione a Ostra Vetere della RSA solo provvisoriamente trasferita a Corinaldo, ma mai lì assegnata. Salvo dislocare a Corinaldo il nuovo modulo da 20 posti dell’ipotesi Volpini.

In questo senso “montenovonostro” chiede al Sindaco e ai Consiglieri Regionali di sostenere adeguatamente questa richiesta, riservandosi di produrre relativa documentazione.

Con la speranza di positivo riscontro alla presente, e ringraziando anticipatamente per quanto ci verrà fatto conoscere in proposito, si coglie l’occasione per porgere i migliori saluti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2015 alle 16:01 sul giornale del 30 settembre 2015 - 4008 letture

In questo articolo si parla di ostra vetere, politica, montenovonostro, RSA Ostra Vetere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoDX