Colto da malore durante il lavoro, migliorano le condizioni del 20enne dipendente del Conad

medico e medici dell'ospedale 29/09/2015 - Migliorano le condizioni di salute del commesso del 20enne dipendente del Conad della Cesanella, colto da un malore martedi mattina mentre si trovava al lavoro.

Il giovane, che si era accasciato improvvisamente a terra, era stato soccorso da un’infermiera che si trovava casualmente sul posto ed accompagnato in ospedale dai sanitari del 118 intervenuti.

Dopo il ricoverato in terapia intensiva dell’ospedale di Senigallia, il 20enne era stato trasferito al Lancisi di Ancona, polo specializzato in cardiochirurgia, dove si trova tuttora ricoverato.

Le sue condizioni però iniziano a migliorare. Giovanni Gregorini, residente al Cesano, si è risvegliato dal coma farmacologico.





Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2015 alle 08:02 sul giornale del 30 settembre 2015 - 1174 letture

In questo articolo si parla di cronaca, medici, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoEu





logoEV