Basket: Goldengas-Martinafranca. Il dopo partita di coach Valli, 'Non era facile ma dovevamo vincere'

28/09/2015 - “Non era facile oggi, temevo molto questa partita perché sapevo che non eravamo in buona forma, ma eravamo obbligati a vincere. Avevamo l’obbligo perché, in un campionato molto difficile come questo, perdere in casa con squadre di medio livello come MartinaFranca determina, a lungo termine il non entrare nelle 8 posizioni che danno diritto di partecipare ai play off.

Noi vogliamo provare a raggiungere questo importante traguardo per il terzo anno consecutivo, anche se siamo consci che il livello tecnico del girone è molto alto e 5-6 posti sono già di fatto assegnati nella griglia play off, considerando il valore tecnico di queste formazioni.

Oggi poi c’era anche l’aggravante del debuttare in casa, cosa mai facile soprattutto perché i giocatori ci tengono tanto, come è giusto che sia, a ben figurare davanti al proprio pubblico e questo accresce il loro livello di tensione.

Alla fine della giornata sono però molto contento del risultato, anzi direi che questi due punti saranno molto preziosi a fine campionato e dobbiamo tornare a casa felici stasera, sia noi che i nostri sostenitori.
L’anno scorso abbiamo vinto tantissimo esprimendo anche un ottima pallacanestro, coniugare le due cose non è sempre scontato, quindi per ora godiamoci la vittoria!”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2015 alle 19:36 sul giornale del 29 settembre 2015 - 576 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, pallacanestro, A.S.D. Pallacanestro Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoCI





logoEV