Spaccio nell'ambiente degli studenti, arrestato 35enne

Polizia generico 27/09/2015 - Un barista di 35 anni, M.A., originario di Jesi e residente a Senigallia, è stato arrestato dalla Polizia per spaccio di hashish e cocaina.

L'arresto è stato effettuato nell'ambito di un'operazione del Commissariato di Senigallia di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti negli ambienti giovanili e scolastici. L'attenzione degli agenti si è concentrata sopratutto sul campus scolastico e le zone limitrofe, in seguito a diverse segnalazioni sulla presenza di studenti che fumano sugli autobus, nonostante il divieto e le ammonizioni degli autisti, e che saltano la scuola per acquistare la droga, in particolare nel quartiere del Vivere Verde e nel Parco della Pace.

La Polizia, anche con personale in borghese, ha monitorato la situazione per tutta la settimana. Poi il blitz che ha portato all'arresto del 35enne. Nel corso della perquisizione presso la sua abitazione gli agenti hanno rivenuto un etto di cocaina, destinato al mercato locale. Le indagini non sono ancora concluse: l'operazione di monitoraggio proseguirà nel campus scolastico e nelle fermate degli autobus utilizzati dagli studenti per andare a scuola.





Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2015 alle 15:42 sul giornale del 28 settembre 2015 - 3023 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, studenti, arresto, spaccio di droga, marco vitaloni, articolo e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aozS





logoEV