Premio Città di Senigallia: alla Rotonda ovazione per Gualtiero Marchesi

gualtiero marchesi 27/09/2015 - Domenica pomeriggio nella suggestiva cornice della Rotonda il più famoso chef italiano è stato insignito del nuovo riconoscimento che da due anni la spiaggia di velluto assegna a cuochi, italiani o internazionali, che si contraddistinguono per “l’eccellenza di una cucina che sa valorizzare i prodotti di un territorio”.

La giornata di domenica si è aperta alle 16,30 con la tavola rotonda sul tema della “La cucina totale”. A fare gli onori di casa è stato il sindaco Maurizio Mangialardi che ha ricordato la tradizione culinaria vantata da Senigallia, con i due chef stellati Cedroni e Uliassi e “con la rete diffusa di antiche osterie e bistrot di nuova generazione che hanno saputo tradurre l'influenza del territorio in piatti dove tradizione e materia prima si sposano con le innovazione dell'alta ristorazione”.

A discutere sull’importanza dei prodotti agroalimentari e dell pescato locale “come veicoli di promozione turistica e di identità di un territorio” sono stati poi Alberto Capatti, storico della cucina e della gastronomia, Luca Vercelloni, scrittore, Carlo Giuseppe Valli, esperto di marketing e industria, e Corrado Piccinetti, dell’Università di Bologna e dell’istituto Oceanografico di Fano. Intorno alle 18,30 il momento clou della serata.

Lo chef Gualtiero Marchesi, famoso anche per aver “contestato” le Stelle Michelin, è stato premiato dal sindaco Mangialardi alla presenza anche di Cedroni e Uliassi. "che devo dire? -ha scherzato Marchesi- io non sono uno chef, ma un cuoco. In giro, in tv si sente chiamare tutti chef ma in realtà siamo tutti cuochi". Un momento accompagnato, sotto gli applausi scroscianti del pubblico presente, dalle note del pianoforte di Lucrezia Dandolo Marchesi. Per chi è riuscito a prenotarsi prima dell’esaurimento dei posti a disposizione, la serata è proseguita alle 20,30 con la cena conviviale all’Hotel City e con l’esibizione di flamenco di Clio Madaga Marchesi.

La due giorni del Premio Città di Senigallia regala oggi un’altra “chicca” con la lectio magistralis che il maestro Marchesi terrà questa mattina alle 10,30 al Palapanzini. L’appuntamento è rivolto principalmente agli studenti degli istituti alberghieri marchigiani ma è aperta al pubblico fino a esaurimento dei posti disponibili. L’evento si concluderà poi alle 12,30, all’istituto Panzini con un laboratorio di cucina con i prodotti tipici del territorio e il pranzo di commiato.





Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2015 alle 23:45 sul giornale del 28 settembre 2015 - 499 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoAJ