Città Futura in Festa, il programma di sabato 26 settembre. Menù gratis per i commentatori di VS

25/09/2015 - Anche sabato 26 settembre in Via Carducci giornata intensa per Città Futura in Festa I laboratori creativi raddoppiano: alle 15,30 continua il “Laboratorio gratuito di fumetto per grandi e piccini” a cura della NV.ART. di Massimo Nesti, alle 16,00 prendono il via i “Laboratori gratuiti di animazione per bambini” a cura della cooperativa sociale “Vivere Verde Onlus”.

Nel frattempo continuano le tre esposizioni: : la mostra storico-fotografica “Com’era e come sarà Piazza Garibaldi” a cura di Roberto Polverari; la mostra pittorica “Piazza bella piazza” a cura di LAPSUS diversa creatività e la mostra degli elaborati in concorso per il nuovo simbolo de La Città Futura. Alle 17,30 il dibattito “Percorsi per la costruzione della sinistra unitaria ai tempi del renzismo”.

Il giornalista Mario Maria Molinari avrà il compito di moderare e coordinare la tavola rotonda tra: Beatrice Brignone, deputata, recentemente entrata in parlamento, eletta nelle liste del PD, ma iscrittasi da subito al gruppo misto, componente del Comitato Organizzativo di Possibile; Arturo Scotto , Capogruppo del SEL alla Camera dei Deputati; Annalisa Corrado, portavoce Green Italia; Simone Ceresoni, verde storico, che è stato assessore comunale all’urbanistica, e prima alle politiche giovanili, mobilità e ambiente. Tra i fondatori de La Città Futura, avrà in particolare l’onere di presentare l’esperienza di LCF quale prefigurazione (dal basso) di quanto si sta elaborando a livello nazionale. Alle 20,00 l’apertura degli stand gastronomici.

Per sabato è atteso il debutto di una delle novità del menù di quest’anno: i vincisgrassi. Come saranno quelli preparati dai volontari de La Città Futura guidati, come sempre, dallo chef Daniele Tantucci? Buonissimi, ne siamo certi. E poi musica. Alle 21,45 il concerto dei The Jet Set, una tra le band più coinvolgenti del panorama musicale senigalliese, composta da: Angelo Albenzio, Damiano Albenzio, Lorenzo Beccaceci e Michele Susannini. Durante la festa si potrà firmare la petizione popolare, promossa da La Città Futura e rivolta al Presidente della Regione Marche, per chiedere una nuova legge regionale sul governo del territorio. Ci si potrà iscrivere alla tre giorni del corso di formazione dedicato a territorio, paesaggio, cultura, ambiente e sviluppo economico, che inizierà martedì 29 settembre. Si potrà firmare per gli otto referendum sui quattro temi: lavoro, scuola, ambiente e democrazia.

In omaggio per i primi due commentatori (utenti registrati) di Vivere Senigallia c'è un buono per un piatto+un dolce+una bevanda da utilizzare in una delle tre sere della festa.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2015 alle 16:01 sul giornale del 26 settembre 2015 - 1261 letture

In questo articolo si parla di politica, La Città Futura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aow3


marco fabini

25 settembre, 22:37
bella iniziativa, tutto buono.

I vincitori di sabato sono Jamesdean e rionartinez. Purtroppo marco fabini non è un utente registrato.




logoEV