Gara Nazionale di Primo Soccorso, le modifiche temporanee alla circolazione

gara nazionale di primo soccorso 24/09/2015 - In occasione delle manifestazioni legate alla Gara Nazionale di Primo Soccorso organizzata dalla Croce Rossa Italiana, in programma a Senigallia dal 25 e al 27 settembre, il Comune ha emanato un’ordinanza che andrà a modificare temporaneamente la circolazione veicolare.

Dalla ore 8 alle ore 18 di venerdì 25 settembre, in piazza Garibaldi, su ambo i lati del tratto compreso da via Cattabeni a via Armellini e nel tratto destinato a parcheggio (lato mare della piazza) sarà istituito un divieto di sosta, con rimozione coatta dei veicoli in difetto e riserva degli spazi ai veicoli con targa Cri.

Dalle ore 15 alle ore 24, invece, il divieto di sosta verrà esteso a piazza Manni, piazza Simoncelli (per 20 spazi auto), piazza della Vittoria (su ambo i lati del tratto monte della piazza), via dei Garofani, via dei Gerani e parcheggio antistante il centro sportivo delle Saline.

Dalle ore 16 alle 18,30 di venerdì 25 settembre, e comunque fino al termine della cerimonia di inaugurazione della Gara Nazionale, sarà istituito il divieto di transito a tutti i veicoli in piazzale della Vittoria, dall’intersezione con via Rovereto all’intersezione con via Anita Garibaldi. È prevista inoltre la sospensione temporanea della circolazione per tutti i veicoli durante lo svolgimento della sfilata dei partecipanti che, dalle ore 18,30, effettuerà il seguente percorso: piazzale della Vittoria, corso Matteotti, largo Puccini, piazza Saffi, corso 2 Giugno, Portici Ercolani, piazza Manni e Foro Annonario.

Dalle ore 22 del 25 settembre alle ore 20 del 26 settembre, il divieto di sosta riguarderà anche piazza della Posta (per 4 spazi di sosta sul lato monte della piazza, all’intersezione con il vicolo pedonale), piazza della Vittoria (sul lato adiacente alla chiesa parrocchiale), via Toscana (sul lato destro del senso di marcia), via Zara (sul lato destro del senso di marcia, nel tratto compreso dal numero civico 15 al numero civico 7), via Venezia (nel tratto a monte della via rispetto al corso Matteotti, per i primi due spazi di sosta posti sul lato destro del senso di marcia, in prossimità dell’intersezione con il corso Matteotti) e via Mamiani (sul lato nord del tratto compreso dall’intersezione con via Sanzio e la linea ferroviaria).

Infine, per esigenze organizzative, fino al 28 settembre sono previste aree di sosta riservate ai veicoli del personale della Cri in via Narente, via Siria e piazza Cefalonia.

Da ultimo, al fine di evitare allarmismi o spiacevoli disagi, si ricorda che vari luoghi del centro storico saranno teatro di diverse esercitazioni, compresa la simulazione di alcune situazioni di pericolo. Tali simulazioni si svolgeranno nella massima sicurezza dei partecipanti alla competizione e della cittadinanza.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2015 alle 13:04 sul giornale del 25 settembre 2015 - 961 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aotU