Incontro con le città gemellate, Romano: “Attraverso le azioni concrete i gemellaggi assumono un significato ancora più forte”

dario romano 22/09/2015 - Il presidente del consiglio comunale di Senigallia Dario Romano, sulla riunione delle commissioni delle città gemellate di Senigallia, Lorrach, Chester e Sens svoltasi nel fine settimana.

“La scorsa settimana si sono svolte le riunione delle commissioni con le città gemellate di Lorrach, Chester e Sens. L'importanza di questi meeting sta, oltre che nella fratellanza e nell'unione di popoli con culture eterogenee, in un'attenzione particolare alla progettazione europea. E' attraverso azioni concrete, infatti, che i gemellaggi assumono un significato ancora più forte: ecco allora che si possono concretizzare progetti su efficienza energetica, mobilità sostenibile, politiche giovanili e cultura.

Bisogna allora spingere forte su questi temi e non permettere che la demagogia e il populismo possano rovinare il sogno di un'identità europea che in questi terribili giorni si è rafforzata enormemente. Auspico inoltre che un domani si possano intrecciare ulteriori gemellaggi tematici con altre municipalità europee, magari guardando a quei comuni in Europa che hanno le nostre stesse necessità e peculiarità”.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2015 alle 18:01 sul giornale del 23 settembre 2015 - 529 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoo4





logoEV