Calcio: il Miciulli travolge il Falconara. Al Bianchelli finisce 3-0

20/09/2015 - Un Miciulli davvero convincente vince la prima partita in casa della stagione. I nerazzurri chiudono la pratica Falconara in soli 6’. Sabato prossimo subito big match contro il Moie Vallesina.

Vince e convince il Miciulli di mister Goldoni. Davanti ad un pubblico entusiasta brillano le stelle senigalliesi. Una squadra che impressiona solidità. Non è più il Miciulli dei singoli, è un gruppo compatto e maturo. La difesa è registrata, Bellagamba imposta da dietro. Ed è poesia. Zandri e Spezie macinano una quantità indefinita di chilometri sulla fascia, offrendo tante opportunità offensive in più. Il centrocampo (nota dolente dello scorso anno) lotta e fa il giusto filtro. In attacco si divertono i vari Rossetti, Paniconi, Coppa e Chicco (oggi out per un lieve infortunio). Il risultato è un Miciulli molto più fisico e sicuro di sé, pronto per un campionato da protagonista.

Contro il Falconara succede tutto nel primo tempo. Dopo 1’ corner per il Miculli e Gabban s'inventa un auto-eurogol che spiana la strada ai nerazzuri. Dopo 5’ Paniconi viene imbeccato da un ottimo filtrante, il bomber parte sul filo del fuorigioco, scarta il portiere ospite e viene steso in area. Rigore per i senigalliesi ed espulsione ai danni di Caruso. Sua Maestà, Marco Coppa s'incarica di battere il penalty e spiazza il portiere appena entrato. Al 13’ il primo squillo del Falconara che prova a reagire con un tiro dalla lunga distanza ben parato da Minardi. Al 16’ Rossetti prova a chiudere il match con un pallonetto dal limite di poco alto. Al 18’ è Coppa a sfiorare il gol sugli sviluppi di un calcio di punizione. Al 27’ ci pensa il nuovo acquisto Spezie (migliore in campo) a fare 3-0. Cross di Rasicci, il terzino ex Marzocca è il più lesto di tutti e insacca.

Il secondo tempo è pura accademia. Il Falconara attende per 45’ minuti il triplice fischio dell’arbitro. I nerazzurri non affondano, girano palla e si godono gli applausi convinti del pubblico del Bianchelli. Finisce 3-0. Sabato prossimo trasferta difficile, contro il Moie Vallesina, favorita del campionato.

MICIULLI SENIGALLIA: Minardi, Zandri, Spezie, Rasicci (79’ Casabianca), Bellagamba, Rosi, Sdruccioli, Paradisi (65’ Baldarelli), Paniconi, Rossetti, Coppa (71’ Pigini). A disp: Fraboni, Cucchi, Schiano, Solazzi. All. Goldoni

FC FALCONARA: Caruso, Mondaini, Muhareni, Perugini, Gabban, Di Mattia, Pozzi, Franceschini, Araco (70’ Prieti), Formica M. (5’ Sghaier) , Mansi. A disp: Formica R., Bertozzi, Balducci, Marruso. ALl. Montillo

MARCATORI: 1’ autogol Gabban, 6’ Coppa (rig.), 27’ Spezie.





Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2015 alle 12:13 sul giornale del 21 settembre 2015 - 1076 letture

In questo articolo si parla di falconara, sport, calcio, miciulli senigallia, Giacomo Valeri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aojF





logoEV