Utp interviene in merito allo spostamento del capolinea dei bus alla stazione ferroviaria

12/09/2015 - Lunedì 14 settembre ha inizio un nuovo anno scolastico che porta una novità nel Settore del Trasporto Pubblico: lo spostamento del capolinea di tutti i bus urbani ed extraurbani alla Stazione FS.

La nuova sistemazione ha sacrificato i 40 posti macchina che si trovavano di fianco alla pinetina in via Bonopera per fare spazio a cinque stalli dei bus delle linee extraurbane che alle ore 13.45 hanno il massimo numero di partenze.

In ogni caso solo cinque posti auto sono stati recuperati davanti alla Stazione FS e la prossima settimana la scrivente invierà una proposta al Responsabile dell'Ufficio Strade del Comune di Senigallia per cercare di recuperare altri posti lato Rocca dove prima vi era la fermata per le corse provenienti dallo Stadio.

Con gli spazi limitati del piazzale della Stazione è stata una vera impresa trovare una soluzione e quella trovata credo sia abbastanza buona, anche grazie al lavoro del Delegato al Trasporto Pubblico del Comune geom. Centurelli, al Responsabile dell'Ufficio Strade geom. Piccinini che hanno anche trovato una buona collaborazione con la ditta Bucci.

Chi deve parcheggiare per pochi minuti i posti li trova davanti la Stazione e per coloro che devono lasciare l'auto dalla mattina fino al ritorno dal lavoro possono utilizzare il parcheggio di piazzale Morandi.
Ciò in attesa della trasformazione di tutto il tratto di strada fra il Senbhotel ed il mercato Simply.

Staremo a vedere cosa succederà lunedì 14 settembre.


da Antonio Bruno
Segr. Prov. Associazione Utenti Trasporto Pubblico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2015 alle 17:20 sul giornale del 14 settembre 2015 - 1625 letture

In questo articolo si parla di antonio bruno, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/an4f


Commento modificato il 14 settembre 2015

E cosa vuole che possa succedere? Tanto, se i posti sono quelli .....
Nella circostanza vorrei far notare, ove nessuno se ne fosse mai accorto, che nel piazzale Morandi i posti delle auto sono così risicati che lo spazio tra 2 auto, messe nelle striscie per il parcheggio, non consente nemmeno di far uscire dalle auto medesime i conducenti.

Mi pare una scelta logica, con tutti i servizi pubblici vicini.
Non aveva tanto senso una stazione nell'ex stadio.
Adesso che è finita la stagione estiva si può parcheggiare anche inzona mare,ma è tempo di vedere per altri posti gratuiti in tempo prima della prossima estate.

Sapevo che certi turisti arrivavano in treno e dovevano attraversare mezza citta' per pigliare il bus.
Adesso coi parcheggi che si pagano sempre non c'era un buco di posto per la macchina se arrivavi dopo le 9, col mercato pure peggio.




logoEV