21° Biathlon scacchi-pingpong: vince l’anconetano Bruglia

11/09/2015 - Sono venuti da Castelfidardo, Ancona, Falconara, Agugliano, Cingoli, Cupramontana, Fabriano, Fano, Montignano, Corridonia, Ravenna, Bologna, Castelleone di Suasa, oltre che da Senigallia, i partecipanti alla 21^ edizione del biathlon scacchi-pingpong che riserva spesso sorprese nella classifica finale grazie anche all’handicap assegnato al vincitore dell’edizione precedente.

A vincere è stato Bruglia Orlando che sale a quota 3 complessive raggiungendo Faini Ivano e Guglielmi Gabriele nell’Albo d’Oro della manifestazione. Bruglia è riuscito a vincere grazie ai piazzamenti e non per aver prevalso in una delle due competizioni che sono state appannaggio di Doric Senad di Cingoli (scacchi) e di D’Amore Andrea di Bologna (pingpong).

Il torneo è stato uno dei più numerosi finora disputati; non è necessario essere tesserati per una delle due federazioni anche se le regole applicate sono riferite a loro. Il prossimo appuntamento è per Natale.

Classifica Biathlon
1) Bruglia Orlando (Ancona)
2) Faini Ivano (Montignano)
3) Fiorentini Lorenzo (Falconara)
4) Guglielmi Gabriele (Fabriano)

Classifica scacchi
1) Doric Senab (Cingoli)
2) Guglielmi Gabriele (Fabriano)
3) Subissati Massino (Fano)
4) Skrijely Edin (Cupramontana)

Classifica pingpong
1) D’Amore Andrea (Bologna)
2) Venturini Filippo (Ravenna)
3) Piatanesi Samuel (Castelfidardo)
4) Fiorentini Lorenzo (Falcnara)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2015 alle 17:04 sul giornale del 12 settembre 2015 - 458 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, centro olimpico, ping-pong, biathlon scacchi-pingpong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/an13