Serra de' Conti: giovedì la tappa del Pellegrinaggio della Pastorale Giovanile

02/09/2015 - Giovedì 3 settembre sarà a Serra de' Conti la foltissima comitiva dei ragazzi che prendono parte al grande Pellegrinaggio promosso dall'Ufficio della Pastorale Giovanile della Diocesi di Senigallia.

Il Pellegrinaggio giungerà nella cittadina proveniente da Arcevia e a Serra de' Conti assisterà, alle ore 12, alla Santa Messa e ad un incontro sul tema "La Moretta: testimonianza di una vita donata", incentrato sulla figura di Suor Maria Giuseppina Benvenuti (1845 - 1926), religiosa di origine sudanese (il suo vero nome era Zeinab Alif) che visse e morì nel Monastero di Santa Maria Maddalena di Serra de' Conti, e della quale è in corso il processo di beatificazione.

Il Pellegrinaggio Diocesano dei Giovani sosterà a Serra de' Conti anche per il pranzo, che dovrebbe essere consumato nello scenografico chiostro che si affaccia su Piazza Gramsci. I servizi di accoglienza sono stati preordinati grazie all'impegno della Parrocchia di Santa Maria de Abbatissis, retta da don Emanuele Lauretani. Il gruppo sarà atteso a Serra de' Conti anche dal Sindaco dott. Arduino Tassi, che porterà ai partecipanti il saluto e la adesione della Amministrazione Comunale, volti a sottolineare il rilievo di questa esperienza educativa ed aggregativa, che ha il merito di porre a contatto i giovani con la realtà di un territorio ricco di evidenze culturali, storiche, ambientali, ma anche di esperienze e memorie legate alla spiritualità ed alla devozione dei marchigiani, ampiamente documentata nella vicenda serrana.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2015 alle 09:45 sul giornale del 03 settembre 2015 - 594 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, Comune di Serra de' Conti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anHy





logoEV