Accoltellamento tra extracomunitari in via Verdi: fermato un pakistano. Le foto

01/09/2015 - Una violenta rissa terminata con un accoltellamento si è verificata lunedì sera intorno alle 20 in via Verdi, a due passi dal centro storico.

Protagonisti della vicenda tre extracomunitari di origini pakistane che si sono incontrati, probabilmente dopo essersi dati un appuntamento, in via Verdi in prossimità dei giardinetti e del bar Graziella. Per strada, sotto gli occhi dei passanti, i tre hanno iniziato a litigare e poi a venire alle mani. Alla fine è spuntato anche un coltello. Uno dei tre ha sferrato diverse coltellate agli altri due connazionali. Sul posto è arrivata la Polizia, allertata proprio da un barista del vicino locale. Alla vista degli agenti l'aggressore è scappato sbarazzandosi del coltello che al momento non è stato ancora ritrovato.

Dopo un breve inseguimento la Polizia è riuscita a bloccare il pakistano e a condurlo in Commissariato. Nel frattempo gli altri due connazionali, che hanno riportato varie ferite da arma da taglio, sono stati soccorsi dal 118 e portati in ospedale. Sembrerebbe che all'origine dell'accoltellamento ci sia un regolamento di conti. La scena ha suscitato panico fra i passanti che a quell'ora transitavano nella via.







Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2015 alle 09:39 sul giornale del 01 settembre 2015 - 4781 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anEX


Luigi Alberto Weiss

01 settembre, 12:17
Tu chiamala se vuoi INTEGRAZIONE!

MIRCO F

01 settembre, 17:35
A casa stà' gente, abbiamo già troppi problemi qui in Italia.rnAndate ad accoltellarvi al paese vostro!!!




logoEV