The Risciò Must Go On: continua la raccolta firme del comitato referendario su 8 quesiti

comitato possibile 30/08/2015 - Ottimo avvio per l’iniziativa The Risciò Must Go On, il banchetto itinerante organizzato dal Comitato Referendario che promuove gli 8 referendum per fermare le trivelle dello Sblocca Italia, i licenziamenti illegittimi e i demansionamenti del JobsAct, il potere di chiamata del preside manager della Buona Scuola e le candidature bloccate e plurime dell’Italicum.

Il risciò allestito a banchetto itinerante, guidato dalla neodeputata senigalliese Beatrice Brignone e dall’europarlamentare Elly Schlein (che per l’occasione ha fatto tappa nelle Marche con il suo Coast to Coast referendario), ha toccato diversi punti della città ed è stato raggiunto da oltre cento cittadini interessanti a saperne di più e a firmare i moduli a sostegno degli otto quesiti.

L’iniziativa continuerà anche nei giorni seguenti la Fiera di Sant’Agostino, mentre a settembre partiranno i tradizionali banchetti, per informare quante più persone possibili sulle motivazioni di questa campagna referendaria che vuole ridare voce ai cittadini sulle principali riforme del governo Renzi. La raccolta firme va avanti fino al 25 settembre. E’ possibile firmare anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Piazza Manni e in tutti i Comuni della Provincia di Ancona.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2015 alle 16:23 sul giornale del 31 agosto 2015 - 612 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, Comitato Possibile Teresa Mattei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anBT





logoEV