Investita sulle strisce pedonali, muore in ospedale: lunedì l'autopsia sul corpo di Onorata Gambelli

autopsia 29/08/2015 - Lunedì l’autopsia sul corpo di Onorata Gambelli, la 72enne investita giovedì pomeriggio mentre attraversava sulle strisce pedonali di via Raffaello Sanzio e deceduta poco dopo l’arrivo all'ospedale di Torrette.

L’esame, disposto dalla Procura, verrà eseguito dal medico legale alle ore 11 presso l’ospedale regionale. Al termine degli accertamenti la salma verrà restituita ai familiari per la celebrazione del rito funebre.

Resta ancora al vaglio della Polizia Stradale di Senigallia, intervenuta per i rilievi, l’esatta dinamica dell’incidente. Infatti non è ancora stato chiarito se la 72enne ha attraversato sulle strisce pedonali accompagnando la bici a mano o stando seduta sulla sella come trapelato dalle prime notizie.

Intanto la Polizia Stradale, che da prassi ha sequestrato i mezzi incidentati e sottoposto al test dell’etilometro il 73enne che si trovava alla guida della Mercedes che ha investito la donna, conseguentemente denunciato per omicidio colposo, prosegue le indagini e gli accertamenti del caso.





Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2015 alle 11:02 sul giornale del 31 agosto 2015 - 1526 letture

In questo articolo si parla di cronaca, senigallia, polizia stradale, ospedale di torrette, Sudani Alice Scarpini, incidente mortale, autopsia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anAG

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici