“X corso d’arte”, il Movimento Introvisione approda a Trecastelli

27/08/2015 - “X corso d’arte” è il nuovo importante appuntamento che vedrà protagonista il Movimento Artistico Introvisione ed alcuni dei suoi esponenti. In occasione delle celebrazioni per l’inaugurazione della Chiesa restaurata di San Pellegrino, i giorni 28-29-30 agosto 2015 le opere degli artisti Giovanni Schiaroli, Monica Raffaeli, Roberto Giovannetti e Walter Ferro saranno esposte a Ripe di Trecastelli.

Dopo l’esperienza ostrense di “Artisti all’opera” il Movimento Introvisione prosegue il suo viaggio con questo nuovo evento a Trecastelli in vista poi dell’approdo ad Expo2015.
Passato quasi un anno dalla sua fondazione, Introvisione miete incessantemente consensi ad ogni suo appuntamento, sintomo che i visitatori rimangono affascinati non solo dalle opere esposte ma in particolare dal profondo pensiero filosofico alla sua base: il ritorno alle origini, alla  centralità dell’uomo e della sua spiritualità.

Il Movimento Artistico “Introvisione” non è solo un punto d’incontro tra la pittura, scultura e tutte le altre arti visive come la fotografia, il cinema, la grafica digitale o la video arte ma anche come apertura verso ogni altra forma di espressione artistica e culturale come ad esempio la musica, la danza, la letteratura, la poesia. Tra le ultime adesioni al movimento c'è appunto anche quella di Federico Mondelci, musicista, compositore e direttore d'orchestra di fama internazionale.

Per chi volesse conoscere meglio questa nuova ed ambiziosa corrente artistica, il 28-29-30 agosto la mostra, presieduta dagli artisti, rimarrà aperta con orari 20:00-24:00.
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2015 alle 18:53 sul giornale del 28 agosto 2015 - 373 letture

In questo articolo si parla di attualità, trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anx6