Turista romana colta da malore nella casa delle vacanze a Cesano, inutili i soccorsi

ambulanza 27/08/2015 - Si sente male all’interno dell’appartamento di via Terza Strada a Cesano, dove trascorre le vacanze insieme alla famiglia, e perde improvvisamente i sensi. Inutili i soccorsi per la 47enne romana Sabrina Salvatori.

La donna, che già nel pomeriggio aveva accusato lievi fastidi, ma nulla che potesse far pensare ad una simile tragedia, è deceduta nel tardo pomeriggio di mercoledì per cause naturali.

I sanitari dell’ambulanza di Senigallia e dell’automedica di Marotta, intervenuti subito sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Sul posto, attorno alle 20, è intervenuta anche la Polizia.





Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2015 alle 10:35 sul giornale del 28 agosto 2015 - 1160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, ambulanza, Sudani Alice Scarpini, cesano di senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anxl





logoEV