Sversamento sulla riviera di ponente, Mangialardi: "Guasto tecnico alla stazione di sollevamento di Multiservizi"

maurizio mangialardi 26/08/2015 - Il sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, interviene sullo sversamento verificatosi martedì sera nel tratto compreso tra l'Hotel Rita (latitudine 43,728 longitudine 13,204) e l'Hotel International (latitudine 43,722 longitudine 13,214).

"Lo sversamento di liquami sulla riviera di ponente è stato provocato  da un guasto tecnico verificatosi alla stazione di sollevamento gestita da Multiservizi, aggravato dalla breve ma intensa precipitazione di martedì pomeriggio. La società ha prontamente provveduto alla riparazione dell'impianto danneggiato, mentre l'Arpam si è attivata subito per i prelievi finalizzati all'analisi delle acque nel tratto di costa interessato.

Nella zona sono al lavoro anche alcune ditte specializzate. Per quanto ci riguarda, abbiamo chiesto a Multiservizi una relazione dettagliata su quanto accaduto e abbiamo immediatamente emesso, in via precauzionale, un divieto temporaneo di balneazione nell'area colpita.  Se, come auspichiamo, i risultati saranno negativi, il divieto di balneazione sarà revocato già nelle prime ore di venerdì".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2015 alle 18:42 sul giornale del 27 agosto 2015 - 1558 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia e piace a Fantadrago

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anvD


Ma quanto l'avete pagata 'sta bandiera blu quest'anno? l'avete pagata N? (N sta per il buco nelle casse del comune).

Voglio vedere chi fara' i controlli per stabilire se un bambino potra' nuotare 10 minuti senza prendere l'epatite.

N.H.m.u.

26 agosto, 21:46
Commento sconsigliato, leggilo comunque

In pratica non si sa ancora niente sul risultato dei prelievi.

Spero che i risultati vengano resi pubblici per intero.




logoEV