Nuoto: grande partecipazione alla “Traversata delle scogliere”

25/08/2015 - Grandissimo successo per la terza edizione della “Traversata delle scogliere” del 23 agosto, gara di nuoto in acque libere valevole per il circuito nazionale FIN di mezzofondo. Anche per l’edizione 2015 l’ A.S.D. ADRIAKOS Senigallia ringrazia tutti i partecipanti e volontari che si sono attivati con l’obiettivo di rendere piacevole una giornata dedicata all’amicizia ed allo sport.

Un particolare ringraziamento a Lorenzo Tricarico della Salvamento Agency che ha curato con la CRI la sicurezza in mare, al Dott. Guidi Fabrizio medico della manifestazione, ai Sigg. Alessandro e Roberta Albonetti gestori dell’Hotel Universal, ai bagni “Gabbiano”, “3C beach” e “giallo sole”, al Forno Adriatico e Pasticceria Nello che ha fornito pane e dolci ma soprattutto al pastificio “Pasta della Pesa” ed ai fratelli Mazzaferri dell’Hotel le Querce che hanno curato il catering del pranzo post gara e a Loris e Paolo Pierpaoli titolari dei Bagni sandra n°32 che con Graziano e Cristian Morsucci dell’Hotel Mareblù hanno supportato e “sopportato” logisticamente l’intera manifestazione rendendo fruibili i loro spazi per la mattinata intera. Un grazie particolare anche a Stefano Antonucci titolare della Cantina Santa Barbara che ha messo a disposizione i suoi vini pregiati per la premiazione.

Partenza alle ore 10.00 con 128 atleti in acqua, 93 maschi e 35 femmine, pronti a coprire i 1852 metri sotto la guida di Massimo Casci Ceccacci e Vittorio De Salsi ideatori e responsabili organizzativi della manifestazione. Gruppo degli uomini che si spezza subito in tre tronconi con in testa un quartetto composto da Luca Di Iacovo della Rari Master Pesaro. Marco Pucci della Firenze nuota extremo, Filippo Cocco e Alessio Spelonchi della Polisportiva Riccione che giungono al traguardo nell’ordine con il tempo rispettivamente di 23’51’’, 23’58’’, 24’14’’ e 24’18’’. La gara femminile partita 5 minuti dopo è stata caratterizzata dalla partenza a razzo di Martina Benetton della Nuotatori Treviso che sin dai primi metri ha staccato tutte le colleghe vincendo in solitaria l gara con il tempo di 26’27’’ che gli vale la tredicesima piazza assoluta; seconda Elena Renzi del Team Salvagente in 29’08’’ e terza Oana Covalea della Rari Nantes Marche in 29’09’’.

Tra le società, premiate dal presidente dell’Adriakos Aramis Garbatini alla presenza di Lorenzo Beccaceci consigliere comunale con delega alle politiche giovanili e per l’incentivo alla pratica sportiva, vince il Team Salvagente davanti alla Polisportiva Amatori Prato che precede il Team Marche Master.

L’A.S.D. Adriakos Senigallia Nuoto e Pallanuoto nel ringraziare nuovamente  da appuntamento a tutti per la quarta edizione!

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2015 alle 16:05 sul giornale del 26 agosto 2015 - 1216 letture

In questo articolo si parla di adriakos, pallanuoto, sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ans6





logoEV