Dopo “Ventimilarighesottoimari” il giallo continua.. all’Arena Gabbiano la proiezione del film 'Il terzo uomo'

arena gabbiano 25/08/2015 - Dopo “Ventimilarighesottoimari, un altro piccolo grande evento in giallo per Senigallia. Mercoledì 26 agosto, alle ore 21,30, l’Arena Gabbiano propone la proiezione della pellicola restaurata de Il terzo uomo, film del 1949 diretto Carol Reed e vincitore nello stesso anno del Grand Prix per il miglior film al terzo Festival di Cannes.

Tratto dalla sceneggiatura dello scrittore britannico Graham Green, che ne ricavò un romanzo dal medesimo titolo pubblicato nel 1950, Il terzo uomo vede tra i suoi interpreti Joseph Cotten, Orson Welles e Alida Valli.

In una Vienna occupata dalle forze alleate, il protagonista, Holly Martins, è un americano, scrittore di romanzi d’avventura, che vuole indagare sulla misteriosa morte di un suo caro amico di gioventù, Harry Lime. Nell’impresa sarà aiutato - e allo stesso tempo ostacolato - dalla polizia delle forze d’occupazione inglesi e dal suo ligio maggiore Calloway. Holly presto scoprirà che nulla è come sembra.

Il film sarà presentato da Andrea Peraro della Cineteca di Bologna, che ha curato il restauro della pellicola. Ai presenti sarà offerto farro e vino.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2015 alle 15:53 sul giornale del 26 agosto 2015 - 435 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, arena gabbiano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ans4