Barbara: raccolta di materiale legnoso a terra senza sostenere costi

legna 24/08/2015 - Il Comune di Barbara informa che i cittadini interessati possono provvedere alla raccolta del materiale legnoso a terra nelle aree demaniali fluviali (fossi e fiumi), mediante una procedura semplificata dal punto di vista amministrativo e senza sostenere alcun costo.

È un’iniziativa straordinaria a seguito degli eccezionali eventi meteorologici nei giorni dal 4 al 6 marzo 2015 nel territorio della Regione Marche.
L’iniziativa ha validità fino al 31/12/2015, e per poter procedere alla raccolta è sufficiente inviare l’apposito modulo, con allegata una planimetria dove si evidenzi l’area interessata ed i punti di accesso al corso d’acqua, mediante il servizio postale ordinario, a:

1. Provincia di Ancona - SETTORE VII – Tutela e Valorizzazione dell’Ambiente - Area Acque pubbliche e sistemazioni idrauliche - via Menicucci, 1, 60122 Ancona;
2. Comune nel cui territorio ricade l’area dove viene raccolto il materiale legnoso;
3. Comando Stazione del Corpo Forestale nel cui territorio ricade l’area dove viene raccolto il materiale legnoso.

Il quantitativo massimo di legna ricavato non deve superare i 150 quintali, la raccolta deve essere finalizzata all’uso personale e non avere scopo di lucro.

I moduli sono reperibili presso:
- il sito della Provincia di Ancona,
- l’Area Acque pubbliche e sistemazioni idrauliche della Provincia,
- i Comuni,
- le Comunità montane,
- i Comandi Stazione del Corpo Forestale.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2015 alle 16:51 sul giornale del 25 agosto 2015 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di barbara, barbara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anqR





logoEV