Alcol, giovani e sicurezza stradale: grande partecipazione all’iniziativa della Polizia Municipale

24/08/2015 - Grande successo per l’iniziativa della Polizia Municipale sulla sicurezza stradale, che si è svolta sabato sera al piazzale della Libertà davanti alla Rotonda. Molte persone, fra cui anche tanti turisti, hanno provato il percorso ebbrezza creato per sensibilizzare sullo stato di ebbrezza e le conseguenze dell’abuso di alcol quando si è alla guida di un veicolo.

Assistiti dal personale della Polizia Municipale, centinaia di giovani e adulti hanno voluto provare un percorso “sensoriale” ed altri esercizi con l’utilizzo di particolari occhiali che alterano la visione, riproducendo fedelmente le condizioni dello stato d’ebbrezza per quantitativi di alcol crescenti nel sangue. Dapprima hanno sperimentato il percorso in condizioni “normali” e successivamente indossando un occhiale che simula un grado di alcolemia fino a 1.0 g/l e poi un altro che simula un grado di alcol nel sangue superiore a 1.0. In questo modo hanno potuto valutare direttamente quali effetti ha sulla vista, sulla percezione dello spazio e sui riflessi dei guidatori l'assunzione anche di una quantità minima di alcol.

Alle persone presenti è stato distribuito anche un volantino contenente una tabella sui sintomi che si manifestano in seguito all’abuso di alcol, le principali sanzioni per chi è sorpreso a guidare in stato di ebbrezza e per alcuni comportamenti sempre correlati all’alcol, che sono vietati dalla legge o dal regolamento comunale.

Fino a tarda notte, gli agenti hanno risposto alle domande, fatto provare l’etilometro precursore ed informato anche sull’ultima novità in materia di circolazione stradale, che riguarda la possibilità per i minori che abbiano compiuto i 16 anni di trasportare un passeggero sul ciclomotore purché il veicolo sia omologato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2015 alle 11:14 sul giornale del 25 agosto 2015 - 695 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anpO





logoEV