College Basketball Tour: sale la febbre per il match contro USC; presenti anche i Dunk Italy

16/08/2015 - Martedì alle ore 20.30 la Goldengas ospita in un'amichevole di lusso i Trojans della USC. Tanto il fascino di questa gara tanto da guadagnarsi un posto anche nel palinsesto di Sportitalia. Nelle pause del match, spazio allo show freestyle dei Dunk Italy.

Giusto il tempo di assaggiare il campo e muovere i primi passi dopo il lungo stop estivo, che la Goldengas Senigallia si ritrova catapultata dentro il basket con la B maiuscola. Ad attendere infatti di coach Valli, sarà la USC californiana in un'amichevole di lusso all'interno del College Basketball Tour (CBT), l'evento che quest'anno, nel mese di agosto ha accolto ben 11 squadre di college americano in giro per l'Italia.

I Trojans arrivano a Senigallia dopo aver disputato già due partite di allenamento, la prima contro la selezione All Star di Vedano Olona (vinta per 90-76) e la seconda contro quella di Vicenza. Ad emergere da questi due primi incontri è stato in particolare Bennie Boatwright che con 18 punti ha trascinato i suoi nel match di esordio in Italia. Ma neppure i suoi compagni sono stati da meno, visto che ben sette sono andati in doppia cifra: Nikola Jovanovic (13), Chimezie Metu (12), Katin Reinhardt (11), Julian Jacobs (11), Malik Marquetti (11) and Elijah Stewart (10).

I californiani hanno avuto anche modo di girare un po' per il nostro Paese, vistando Milano, Venezia e il lago di Como. Non sono mancati poi gli assaggi delle specialità italiane, e dal loro blog sembra che la pizza sia andata per la maggiore.

La Goldengas potrà contare anche sull'aiuto  dei due Free Agents Milovan Draskovic (2.14 metri del 1995, che fino all’anno scorso ha giocato nel Barcellona in LEB Silver) e Jamie Adams (americano ex studente di Florida A&M che nell’ultimo anno di College viaggiava a 17 punti, 3 rimbalzi e quasi 4 assist di media).

Ad allietare il pubblico del PalaPanzini interverranno  inoltrei ragazzi del Dunk Italy, la crew di basket freestyle che si esibirà in tutti i match maschili del CBT. Il gruppo nato appena cinque anni fa viaggia da altissimi livelli. Lo scorso anno, Davide, Marco, Luca, Joy, Alessio, Mohamed ed Elisa sono stati chiamati addirittura ad esibirsi durante alcune partite dei Mondiali di Spagna, dove hanno offerto oltre 50 show in 10 giornate. Le magie della giocoleria e la creatività delle loro schiacciate hanno da subito ammaliato il pubblico, tanto da riscuotere anche un grande successo ad Italia's Got Talent.

Quella del 18 agosto è quindi una tappa imperdibile per gli appassionati di basket che avranno la possibilità di vedere dal vivo una delle formazioni più interessanti e conosciute della NCAA americana insieme ad un vero e proprio show di freestyle in puro stile americano. UN evento dal grande fascino che persino Sportitalia trasmetterà sul suo palinsesto.

Costo del biglietto 7 euro, acquistabile online al sito o il giorno della gara al PalaPanzini dalle ore 18.00.







Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2015 alle 10:03 sul giornale del 17 agosto 2015 - 1270 letture

In questo articolo si parla di sport, isabella agostinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anc3





logoEV