Ant-Man: la recensione

14/08/2015 - Le dimensioni non contano. L’ultimo supereroe Marvel ad arrivare sul grande schermo è Ant-Man (uomo formica, nella traduzione letterale), destinato a tornare presto in nuove avventure, insieme ai fortunati The Avengers.

Scott (Paul Rudd) è un ingegnere diventato ladro per necessità, appena uscito di galera e senza un lavoro. Selezionato dal Dott. Hank Pym (Michael Douglas) per recuperare una pericolosa tecnologica che, nelle mani sbagliate, può causare una guerra globale, Scott acquisice il potere di diventare piccolo come una formica, grazie a una tuta speciale progettata dallo stesso Dott. Pym. Per riuscire nel suo obiettivo dovrà inoltre guidare un insieme di formiche, di varie specie, come alleate nella sua missione.

Ant-Man affascina per gli effetti speciali del vissuto quotidiano, visto con gli occhi dell’infinitamente piccolo - la prima avventura nella vasca da bagno è un film nel film - e apre allo spettatore una finestra sul mondo delle formiche, esseri capaci di sollevare 50 volte il proprio peso e di coordinarsi con risultati sorprendenti. Comune a molti film Disney, il tema sotto traccia è quello del rapporto tra genitore e figlio, in un’era in cui molte famiglie sono separate o divorziate. Il tipico percorso dell’eroe che salva il mondo, in realtà salva sé stesso da un futuro di delinquenza comune, evidenziando la difficoltà del resinserimento nella società degli ex carcerati.

Con il giusto mix di azione e commedia, Ant-Man è un film godibile, seppur prevedibile e senza particolare impegno, adatto per grandi e piccoli, e pensato per il 3D. Assolutamente vietato uscire dalla sala prima della fine dell’ultimissimo titolo di coda, pena la perdita di un indizio sulle prossime avventure in cantiere per il nostro Ant-Man.

In programmazione al Cinema Arena Gabbiano (poster in omaggio) e all’Uci Cinemas Senigallia, anche in 3D.
Il trailer e i commenti dei lettori qui: http://www.viveresenigallia.it/index.php?page=cinema&action=film&film=2690





Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2015 alle 10:34 sul giornale del 17 agosto 2015 - 1641 letture

In questo articolo si parla di cinema, luca conti, spettacoli, articolo, ant-man

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anaW

Leggi gli altri articoli della rubrica cinema





logoEV