Corinaldo: festa per la Liberazione dal Nazifascismo

liberazione 06/08/2015 - Lunedì dieci agosto ricorrerà il 71esimo anniversario della Liberazione di Corinaldo dall'occupazione nazifascista avvenuta nel 1944.

Un'occasione che come ogni anno verrà festeggiata e ricordata con una cerimonia. Un'occasione per ricordare anche la figura del tenente Alfonso Casati, morto nel tentativo di liberare il paese. Per l'occasione, il Sindaco corinaldese Matteo Principi invita tutti i concittadini ad "onorare la memoria di quanti, in armi e non, morirono per il raggiungimento dei benefici civili e sociali di cui a tutt'oggi usufruiscono le nostre comunità (locale e nazionale), nel ricordo mai sopito dell'eroico Tenente Alfonso Casati (Medaglia d'oro al Valor Militare), alla presenza di una delegazione dell'Amministrazione del Comune gemellato di Arcore (MB)".

Il programma previsto per la serata del 10 Agosto: alle ore 20.45 avrà luogo il raduno di autorità e rappresentanze in piazza X Agosto; quindi, a partire dalle 21.15, Corteo e Onore ai caduti militari e civili per la Liberazione di Corinaldo (Sacrario e Cippo Casati). Quindi, alle 21.30, il consueto saluto delle autorità, che avverrà in piazza del Terreno. E a seguire il consueto concerto del Corpo Bandistico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2015 alle 14:51 sul giornale del 07 agosto 2015 - 806 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo e piace a eneabartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amVr