Fencing Academy, i campioni e gli atleti del campus si sfidano sulla sabbia

Fencing Academy in spiaggia a Senigallia 29/07/2015 - È stata una giornata diversa per i quasi 150 atleti che stanno partecipando al camp estivo di scherma organizzato dal fiorente club jesino, Esitur e Uisp: il Fencing Academy 2015 da Jesi, dove ha preso il via lunedì, si è infatti spostato sulla spiaggia di Velluto di Senigallia nel pomeriggio di mercoledì 29 luglio.

Ad ospitare i grandi della scherma italiana e mondiale Giovanna Trillini, Elisa Di Francisca, Valerio Aspromonte, Francesco Ingargiola, Rossella Fiamingo (recente oro nella spada) i bagni 64 Apapaia, dove hanno tenuto lezione sulla spiaggia.

Si è disputato infatti un singolare torneo tra i partecipanti al campus proprio sulla sabbia anziché sulle pedane del PalaTriccoli di Jesi.

Tantissimi bagnanti e sostenitori di questo sport, che ha portato ai massimi livelli l'Italia nelle più prestigiose competizioni del mondo, hanno assistito all'allenamento lasciandosi coinvolgere dall'entusiasmo ed dalla carica dei protagonisti.

Proprio tre anni fa Elisa Di Francisca saliva sul tetto del mondo vincendo l'oro alle olimpiadi di Londra. E lei lo ha ricordato con un selfie assieme ai giovanissimi allievi del campus che hanno posato con quella importante medaglia d'oro che ha costituito l'ascesa di una stella, che da quel giorno non ha mai smesso di brillare. Quella di Elisa, che ora aspetta il treno per Rio.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2015 alle 19:31 sul giornale del 30 luglio 2015 - 499 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, senigallia, scherma, campo estivo, cristina carnevali, articolo, fencing academy

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amCR





logoEV