Con Centrale Fotografia i grandi fotografi senigalliesi vanno in Puglia

28/07/2015 - Sabato 1 agosto 2015 alle 20.00, nel centro storico di Lucera in provincia di Foggia, presso il piano nobile di Palazzo d’Aura Secondo in piazza Guglielmo Oberdan n. 3, verrà inaugurata la mostra “Giuseppe Cavalli, Mario Giacomelli, Ferruccio Ferroni, Riccardo Gambelli a Lucera.

I fotografi marchigiani in Puglia”, che nasce dalla volontà di restituire alla terra natia di Giuseppe Cavalli, lo spirito di compartecipazione che la fama e l’autorevolezza di Cavalli, sono state in grado di trasmettere agli allievi marchigiani a lui più vicini, in un periodo fertile e complesso, della storia della fotografia in Italia. All’inaugurazione ci saranno i curatori, e ci sarà la straordinaria presenza del fotografo Riccardo Gambelli di Senigallia, ultimo testimone diretto degli insegnamenti del Maestro Cavalli. Significativa l'immagine del manifesto della mostra di Lucera: un inedito di Giuseppe Cavalli realizzato a Senigallia nel 1949, dove ritroviamo un giovane Ferruccio Ferroni di spalle al mare d'inverno. Rilevante è quindi la presenza dei marchigiani in Puglia, per ristabilire un dialogo mai sopito, ma che necessita di continua linfa vitale, per conservare lo spirito poliedrico e sempre lungimirante, che caratterizzava la figura intellettuale di Giuseppe Cavalli.

Rilevante è quindi la scelta di una curatela, che traduce la commistione tra Marche e Puglia, attraverso il coinvolgimento di Marcello Sparaventi e Cristian Vescovi dell’associazione culturale Centrale Fotografia di Fano (PU), la quale in pochi anni hanno ottenuto un’autorevolezza scientifica ed una notorietà nazionale; hanno collaborato al progetto anche la storica della fotografia Alessia Venditti di Trani (Bt), e con lo studioso di storia lucerina, Giuseppe Trincucci. La famiglia di Giuseppe Cavalli, residente a Lucera, si fa testimone delle vicende più intime del maestro che si intrecciano a quelle professionali, creative, relazionali e che ci restituiscono l’immagine di un uomo schivo ma anche attento, di un artista colto e raffinato, di una personalità incline al nuovo dell’Arte. La mostra di Palazzo d’Auria Secondo a Lucera (FG), dal 1 al 22 agosto 2015, aperta dalle 20.00 alle 22.00, è frutto della preziosa collaborazione degli archivi e delle famiglie degli artisti: Lidia e Annalisa Ferroni per l’archivio Ferroni (Senigallia); Simone Giacomelli dell’archivio Giacomelli (Senigallia); Marcello Prignano e l’Archivio Cavalli; Anna e Luigi Gambelli per l’archivio Gambelli (Senigallia).

Un evento di grande importanza, dedicato alla fotografia italiana, che vuole essere la realizzazione di quel progetto: vivificare l’ intesa tra Marche e Puglia, tra due terre che hanno seminato e raccolto i frutti del genio fotografico di una generazione intera. Caposcuola è certamente Giuseppe Cavalli, nato a Lucera nel 1904 e scomparso a Senigallia nel 1961, la città marchigiana dove egli ha prodotto la maggior parte delle sue opere in venticinque anni d’attività artistica. Le fotografie di Cavalli, affiancate a quelle dei suoi allievi marchigiani, evidenziano il suo approccio singolare e le varie interpretazione di stile dei suoi seguaci. Le composizioni vitali di Gambelli, la lirica formale di Ferroni, la forza espressiva e drammatica di Giacomelli, dialogano in una struttura espositiva scandita non cronologicamente, né per autore, ma che attraverso la semantica dei temi più battuti all'epoca, vengono ricercate le influenze e le differenze che nascono dalla matrice originale del Maestro lucerino: il mare, i ritratti, i paesaggi e gli oggetti del quotidiano. In questo modo ogni scatto sarà un rimando più o meno forte alla formazione dei fotografi, alle loro specificità, al rapporto con gli altri contesti artistici, storici e sociali. www.centralefotografia.com


da Centrale Fotografia
Rassegna di eventi sulla fotografia e l'arte





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2015 alle 12:23 sul giornale del 29 luglio 2015 - 635 letture

In questo articolo si parla di cultura, centrale fotografia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amx2





logoEV