"Ballando sotto le Stelle": la Piccola Orchestra Swing e il Movimento Artistico Introvisione all'insegna della solidarità

28/07/2015 - Musica, danza, arte e solidarietà: questo il mix perfetto per una serata imperdibile che il 29 luglio 2015 animerà la Rotonda a Mare di Senigallia. Torna il tradizionale appuntamento della città di Velluto con la “Piccola Orchestra Swing” nello splendido scenario della terrazza esterna della Rotonda a Mare per la III edizione di “Ballando sotto le stelle”.

Si potranno riascoltare e ballare molti brani italiani, alcuni resi celebri da indimenticabili commedie musicali, altri del repertorio napoletano e romano, altri ancora già rivisitati nel corso di fortunate trasmissioni televisive, che saranno mescolati a brani che appartengono alla storia della musica italiana, fondendo lo Swing con il fox-trot e un pizzico di Jive. La chitarra di Claudio Durpetti, il contrabbasso di Gabriele Landi, il sax ed il clarinetto di Tommaso Berluti, la batteria di Mirco Melelli ed il pianoforte di Dario Pescosolido accompagneranno le morbide e suadenti (ma anche grintose) voci delle ormai simpaticamente definite “gemelle diverse” Elisabetta e Giovanna Diamantini.

Alle musiche della Piccola Orchestra Swing si uniranno due momenti davvero significativi:  la perfomance live di due ballerini di danze ottocentesche e quella del Movimento Artistico Introvisione.

Per l’occasione infatti saranno presenti alcuni artisti del "Movimento Introvisione": Giovanni Schiaroli (pittore), Monica Rafaeli (scultrice), Roberto Giovannetti (pittore) e Walter Ferro (fotografo) in mostra con le rispettive opere ed è prevista una performance "live" di uno di loro che creerà un’opera “ad hoc”.

L’opera creata durante la serata, oltre ad avere l’importante scopo di far conoscere il profondo pensiero filosofico alla base del Movimento Introvisione, sarà poi battuta all’asta ed il ricavato devoluto in beneficenza a favore della Cooperativa Sociale  “Casa della Gioventù” ONLUS.

“Introvisione” è un ambizioso progetto artistico che, abbracciando tutte le forme espressive, vuole riportare al centro dell’universo la figura umana in ogni suo aspetto. In uno mondo frenetico come quello odierno in cui le singole persone perdono di identità, le opere degli artisti di Introvisione hanno come intento primario quello di far fermare l’osservatore a riflettere sulla propria esistenza e spiritualità.

Partito da Ostra lo scorso anno per un tour che lo porterà in giro per il mondo, il Movimento Artistico ha già riscosso grandissimo successo in Argentina,  con le prime due mostre a Buenos Aires e a La Plata.

La serata avrà inizio alle 21:30 ed il costo del biglietto d’ingresso è di 10.00 €. Per prenotazioni si prega telefonare al 339 2571788. Il servizio BAR sarà curato dai giovani con disabilità del Percorso Lavoro della Cooperativa Sociale  “Casa della Gioventù” ONLUS di Senigallia in collaborazione con Baretto Rosso.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2015 alle 12:29 sul giornale del 29 luglio 2015 - 458 letture

In questo articolo si parla di musica, solidarietà, senigallia, spettacoli, Piccola Orchestra Swing, ballando sotto le stelle, Movimento Artistico Introvisione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amx4





logoEV