Affitto di appartamenti ammobiliati a uso turistico, ecco come essere in regola

Casa, affitti 28/07/2015 - Si ricorda a quanti affittano appartamenti ammobiliati per uso turistico che la legge regionale 9 del 2006 prevede l’obbligo di comunicare al Comune il periodo in cui viene svolta tale attività e i requisiti qualitativi degli alloggi e degli arredi, nonché di trasmettere su apposito modello i dati relativi agli arrivi e alle presenze degli ospiti entro sette giorni dall’inizio della locazione.

Gli appartamenti a fini turistici sono infatti soggetti all’imposta di soggiorno. Informazioni possono essere richieste all’Ufficio Tributi del Comune di Senigallia in viale Leopardi 6 (telefono 0716629370 – e-mail info.tributi@comune.senigallia.an.it). La mancata comunicazione della locazione dell’appartamento a fini turistici, così come la mancata trasmissione dei dati sugli arrivi e le presenze comportano una sanzione da 150 a 300, mentre il mancato pagamento dell’imposta di soggiorno comporta le sanzioni previste dall’art. 8 del “Regolamento per l’istituzione e l’applicazione dell’imposta di soggiorno” approvato con delibera del Consiglio comunale n. 37 del 29.03.2012 e successive modifiche e integrazioni.

A tal proposito, si fa presente che per la corrente stagione estiva sono stati attivati e incrementati i controlli congiunti ad opera della Polizia Municipale e della Guardia di Finanza. Il modello per la comunicazione della locazione degli appartamenti a fini turistici può essere richiesto nelle seguenti sedi del Comune di Senigallia: Palazzo comunale (piazza Roma, 8), Palazzo Nuova Gioventù (viale Leopardi, 6) e Ufficio Relazioni con il Pubblico (piazza Manni, 7). La comunicazione cartacea dovrà essere consegnata alla sede del Comune di Senigallia, in piazza Roma 8. Per la comunicazione della locazione degli appartamenti a fini turistici può essere utilizzata anche la modalità online tramite il portale Suap del Comune di Senigallia: suap.senigallia.an.it .

Eventuali informazioni potranno essere richieste all’Ufficio Attività Economiche del Comune di Senigallia, in viale Leopardi, 6, chiamando allo 071 6629255 o scrivendo all’indirizzo e-mail: c.giordano@comune.senigallia.an.it. Il modello per la trasmissione dei dati sugli arrivi e sulle presenze può invece essere richiesto all’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica in piazza Manni 7 (telefono 0717922725 - e-mail: iat.senigallia@provincia.ancona.it). Il modello dovrà poi essere trasmesso all’ufficio Iat di Senigallia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2015 alle 10:18 sul giornale del 29 luglio 2015 - 762 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, casa, senigallia, affitti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amxA





logoEV