Scomparsa dell'Avvocato Nicasio Kogoj di Ancona, il ricordo del Musinf

carlo emanuele bugatti 27/07/2015 - Sentito cordoglio degli artisti del Museo comunale d’arte moderna di Senigallia per la notizia della scomparsa di Luigi Nicasio Kogoj, avvocato e professore di letteratura italiana. Lascia la moglie Giuliana Giuliani e i figli Luca e Alessia.

All’impegno nel sociale e nella vita politica aveva aggiunto la passione per le vicende dell’arte. Era stato assessore comunale ad Ancona tra il 1968 e il 1975. “Nel settore dell’arte” ha ricordato il direttore del Museo comunale d’arte moderna di Senigallia, prof. Carlo Emanuele Bugatti” Nicasio Luigi Kogoj era stato tra i promotori del circolo culturale Dimensione Nuova, frequentato dai giovani artisti dell’avanguardia artistica anconitana.

Tra l’altro era stato uno dei primi ad intuire la vocazione artistica di Enzo Cucchi, di cui aveva promosso l’esposizione della “stradina nel bosco” alla Loggia dei Mercanti di Ancona, Era stata quella la prima occasione espositiva di Enzo Cucchi, che poi si è affermato anche a livello internazionale come uno di principali artisti contemporanei e protagonista indiscusso della transavanguardia”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2015 alle 16:56 sul giornale del 28 luglio 2015 - 615 letture

In questo articolo si parla di attualità, silvana amati, carlo emanuele bugatti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amvU