Mamamia: Fedez incanta Senigallia

Fedez al Mamamia 26/07/2015 - C'è poco da dire, i grandi concerti del Mamamia non deludono mai e Fedez sabato sera (25 luglio) non è stato da meno. Un palco mastodontico, migliaia di luci, grafiche video coinvolgenti e ovviamente i più grandi successi del rapper più amato d'Italia.

Fedez ha portato a Senigallia tutta la sua energia facendo ballare i migliaia di fan arrivati da tutta la regione (il live del Mamamia era infatti un'esclusiva per le Marche). Tutti si sono sgolati per cantare con lui i brani in scaletta, da "Magnifico" a "Amore Eternit", passado da "Alfonso Signorini" fino ad arrivare all'irriverente "Pensavo fosse amore e invece...". Fedez ha scaldato il pubblico con "Pop-Hoolista" per poi passare a "Generazione Boh" e "Cardinal Chic", brano che prende di mira la chiesa senza troppi giri di parole: "La più ricca multinazionale del mondo che però predica povertà" ha sottolineato il rapper.

A metà concerto molto apprezzato il medley con i suoi successi del passato cantati sopra diverse basi del gruppo punk rock Blink 182, con lo stesso Fedez impegnato a suonare la chitarra elettrica. L'esibizione si è conclusa con "Cigno Nero" (amatissima dal pubblico), "Ti porto con me" e L'arte di accontentare" Un bel concerto, con dj Zac in consolle a interagire con la ricca band composta da basso, batteria, tastiere e chitarra.

Uno show completo, con proiezioni di filmati creati ad hoc e persino maxi cartonati di Barbara D'Urso in versione Beata Maria e Michele Misseri per deridere la tv spazzatura italiana. Da evidenziare la presenza della cantante Vivian Grillo (X Factor 8) che ha stregato il pubblico cantando "Look at me now" di Lil Wayne, Busta Rhymes a una velocità da far girare la testa.

Ora il Mamamia si rimette in sesto aspettando i prossimi grandi live dell'estate 2015, uno fra tutti quello di J-Ax in programma per sabato 22 agosto.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2015 alle 16:03 sul giornale del 27 luglio 2015 - 1369 letture

In questo articolo si parla di mamamia, spettacoli, fedez

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ams1





logoEV